Russell Crowe sarà Dr. Jekyll/Mr. Hyde ne La mummia?

Inserire immagine
Russell Crowe (Getty Images)

L'attore neozelandese sarebbe stato contattato dalla Universal per interpretare l'iconico ruolo del Dr. Jekyll /Mr. Hyde nel remake de La mummia con Tom Cruise, il che potrebbe poi preludere a un film interamente dedicato al personaggio creato da Robert Louis Stevenson.

La Universal ha deciso di rispolverare i suoi leggendari mostri e ormai non si ferma più. Già la notizia che per il remake del grande classico La mummia era stato arruolato nientemeno che Tom Cruise aveva suscitato l'interesse del pubblico. Ma ora il film già in produzione potrebbe contare sull'aggiunta di un altro grande divo, ovvero Russell Crowe, come suggerirebbe The Hollywood Reporter.

 

L'attore neozelandese sarebbe stato contattato dalla Universal per interpretare la parte di un altro iconico personaggio del cinema (e della letteratura, dato che a crearlo è stato il romanziere scozzese Robert Louis Stevenson). Stiamo parlando del celebre Dr. Jekyll, lo scienziato che inventa una pozione in grado di trasformarlo nel perfido Mr. Hyde.

 

In che modo il Dr. Jekyll si inserirebbe nella trama de La mummia - magari solo per un cameo? - non è chiaro. Quel che però è certo è che la sua comparsata potrebbe essere il preludio a un film dedicato interamente al personaggio inventato da Stevenson. In quanto al coinvolgimento di Russell Crowe, in ogni caso, non ci sono certezze: del resto già prima di lui la Universal aveva tentato di scritturare Tom Hardy e Javier Bardem, ma le trattative non sono andate in porto.

 

Il remake de La mummia dovrebbe svolgersi ai giorni nostri, con Tom Cruise nel ruolo di un agente delle forze speciali. Nel ruolo bendato della Mummia figurerà invece l'attrice e ballerina Sofia Boutella, che si era già messa in luce in Kingsman Secret Service nel ruolo di Gazelle.