La seconda chance di Susanne Bier

Inserire immagine
L'attore Nikolaj Coster-Waldau protagonista del film "Second Chanche"

Arriva, in prima tv, su Sky Cinema 1, venerdì 13 maggio alle 21.10 il thriller danese Second Chanche, diretto dalla regista premio Oscar Susanne Bier, con Nicolaj Coster-Waldau protagonista

Un thriller familiare crudo e duro, ma anche un dramma da cieli grigi del nord che non poteva che essere scritto e diretto da una donna come la regista danese premio Oscar Susanne Bier. Si tratta di Second Chance, presentato all’ultimo Torino Film Festival e ora, in prima tv, venerdì 13 maggio alle 21.10 si Sky Cinema 1.
 

Protagonista Andreas (Nikolaj Coster-Waldau, il Jaime Lannister de Il trono di spade) un poliziotto felicemente sposato che ha da poco avuto un bambino, Alexandre, che cura con tutto il suo affetto insieme ovviamente alla moglie Anna (Maria Bonnevie). A mettere in moto il meccanismo del dramma, un semplice intervento per rumori molesti in una casa periferica della città. Qui Andreas si trova di fronte il solito degrado di una coppia di tossici con l'aggravante di un neonato abbandonato a se stesso. Una famiglia composta da Tristan (Nikolaj Lie Kaas), spacciatore di droga già noto ad Andreas, e Sanne (May Anderson), una donna molto bella che viene costretta da lui ad assumere eroina. Ma quello che colpisce di più Andreas è la sporcizia e l'abbandono del figlio dei due.
 

Quando improvvisa scoppia la tragedia in casa di Andreas, ovvero l'inspiegabile morte del piccolo Alexandre, la coppia non può che maledire un destino che toglie un figlio a una coppia borghese e affidabile, mentre salva quello di una famiglia di brutti, sporchi e cattivi. A questo punto Andreas si trova a fare scelte eticamente scorrette, ma per certi versi condivisibile. Il male, mai come in questo film, si asconde insomma dove meno lo si aspetta. E a rivelarlo è un finale davvero sorprendente.

 

Il trailer del film