Mortadello e Polpetta, dalla Spagna tra risate e avventura

Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio

Il 19 maggio arriva nei cinema italiani Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio, film d’animazione spagnolo tratto da una celebre serie a fumetti. Tra nemici improbabili e missioni pericolose, ecco due clip dalla pellicola.

Con due nomi così, i protagonisti di Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio lasciano poco spazio ai dubbi. Le loro avventure, che arriveranno nelle sale italiane da giovedì 19 maggio, saranno tutte da ridere. Del resto, il divertente film d’animazione è stato così apprezzato in patria, in Spagna, da ottenere non solo ottimi risultati al botteghino, ma anche due premi all’edizione 2015 dei Goya (come Miglior sceneggiatura non originale e Miglior film d’animazione), i riconoscimenti più importanti del cinema spagnolo.

 

Mortadello e Polpetta, del resto, godevano già della loro notorietà ben prima dell’arrivo del film d’animazione. Questi due bizzarri agenti segreti sono infatti nati dalla serie a fumetti Mortadelo y Filemon, creata nel 1958 da Francisco Ibáñez. Da allora hanno vissuto numerose avventure su carta e in tv, approdando già prima di oggi su grande schermo con due pellicole live action.

 

A dirigere Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio, c’è il regista spagnolo Javier Fesser, che già aveva diretto il primo dei due lungometraggi live action. La versione animata avvicina però di più i due personaggi alla loro dimensione originale, quella a fumetti, in cui per forza di cose “si trovano più a loro agio”.

 

Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio è infatti un condensato di azione, suspense e risate, che tiene lo spettatore con il fiato sospeso come ogni spy movie che si rispetti. Come antipasto (o, visto che si parla di Spagna, come tapas) prima della visione del film nelle sale, ecco due divertenti clip in anteprima.