The Lazarus Effect: Olivia Wilde sconfigge la morte

Inserire immagine
© 2015 Lionsgate Entertainment inc. Tutti i diritti riservati

Olivia Wilde è la protagonista di un imperdibile horror, The Lazarus Effect. Un gruppo di studenti di medicina trova un modo per riportare in vita i defunti. Quando la capogruppo Zoe muore in un fatale incidente, i compagni decideranno di testare su di lei l’efficacia della loro scoperta, dando il via ad una serie di inquietanti eventi. Appuntamento, in prima tv, su Sky Cinema 1, mercoledì 25 maggio alle 21.10

The Lazarus Effect è la storia di un team  di ricercatori medici, guidati da Frank (Mark Duplass) e dalla sua fidanzata Zoe (Olivia Wilde), che ha ottenuto dei risultati straordinari riportando i morti in vita grazie a un siero sperimentaleribattezzato Lazarus. Il test su un cane appena morto ha dato ottimi risultati e dunque i ricercatori sono pronti a rendere pubbliche le proprie ricerche. Ma quando tutto sembra prendere la giusta strada, il direttore dell'università scopre i questo tipo di esperimenti e non solo sospende il progetto ma addirittura confisca il loro materiale. Frank e Zoe, superato il disappunto, chiamano a raccolta la squadra e cercano lo stesso di ricreare l'esperimento, ma le cose non prendono la piega giusta e Zoe muore in un incidente. Frank è disperato e realizza che la sola soluzione per riavere Zoe è testare su di lei il siero Lazarus. La bella Olivia Wilde si risveglia ma agli studiosi basta poco tempo per capire che c'è qualcosa che non funziona in lei.

 

Guarda il trailer