Sky Cinema Cult celebra Biografilm Festival

Inserire immagine
Un'immagine tratta dal film con protagonista Marina Abramovic, The Space In Between: Marina Abramovic and Brazil, in programma al Biografilm Festival di Bologna

Per onorare al meglio l'appuntamento con Biografilm Festival, il primo festival cinematografico internazionale interamente dedicato alle biografie e ai racconti di vita, che si terrà a Bologna dal 10 al 20 giugno, Sky Cinema Cult propone un ciclo con alcuni tra i migliori film biografici, ogni mercoledì e giovedì in prima e seconda serata. Tra i film in programmazione andrà in onda in prima visione il documentario premio Oscar, Amy che ripercorre la musica, i tormenti esistenziali e la tragica scomparsa della giovane e fragile cantante inglese Amy Winehouse

Ottantanove film, quasi tutte anteprime (71 italiane, 26 europee, 21 mondiali) e 64 di produzione europea (26 italiana o in co-produzione), con oltre 100 ospiti internazionali in 5 sale di Bologna. Sono i numeri di Biografilm Festival (10-20 giugno).
 

Il tema quest'anno è The Brand new World - Raccontare la civiltà digitale, con autori come Werner Herzog e Alex Gibney.  Tra i 10 film del concorso internazionale (due italiani), tre sono in anteprima mondiale. Biografilm Italia per i nuovi documentari (presidente di giuria il regista Andrea Segre) ospiterà anche 4 opere prime (17 in tutto nei vari ambiti). La giuria che assegnerà un premio per il miglior film e il LifeTales Award sarà invece presieduta da Hussain Currimbhoy, programmer documentari del Sundance Film Festival: è composta da Mike Goodridge, ad dell'importante distributore Protagonist Pictures, dall'attrice bulgara e madrina Margita Gosheva, dal direttore artistico e discografico Roberto Mancinelli e dal regista polacco Michal Marczak.
 

Per onorare al meglio la rassegna bolognese, Sky Cinema Cult propone un ciclo con alcuni tra i migliori film biografici, ogni mercoledì e giovedì in prima e seconda serata. Tra i film in programmazione andrà in onda in prima visione il documentario premio Oscar, Amy, che ripercorre la musica, i tormenti esistenziali e la tragica scomparsa della giovane e fragile cantante inglese Amy Winehouse.