Festival di Taormina: una parata di star

Inserire immagine
Richard Gere - Credit Myrna Suarez

Dal 11 al 18 Giugno, a Taormina si svolge la 62° edizione del Festival del Cinema. Tra gli ospiti internazionali saranno presenti Richard Gere in qualità di Presidente onorario della manifestazione e il regista Oliver Stone. Tra gli attori italiani Salvatore Esposito, Fabrizio Gifuni, Claudio Santamaria, Gabriele Mainetti, Geppi Cucciari Marco Giallini e Matilda De Angelis

Susan Sarandon, Marco Bellocchio, Rebecca Hall, Harvey Keitel, Thierry Fre'maux, Oliver Stone e Jeremy Renner, questo solo per quanto riguarda le TaoClass. E poi ancora Francesco Munzi e Marcello Foti, Sabrina Impacciatore, Noemi, Salvatore Esposito, Fabrizio Gifuni, Claudio Santamaria, Gabriele Mainetti, Geppi Cucciari Marco Giallini e Matilda De Angelis, Iain Glen de Il trono di Spade per la sezione Campus. Si presenta così il 62/mo TaorminaFilmFest (11-18 giugno), che, per questa edizione, avrà come presidente onorario Richard Gere che presenterà a Taormina il suo progetto Invisibili, dedicato alle persone senza dimora.

Anche Oliver Stone sarà presente in veste di coproduttore di Ukraine on Fire di Igor Lapatonok.

Il regista americano si è schierato in prima linea, intervistando personalmente il presidente russo Vladimir Putin, l’ex presidente Yanukovich e l’ex ministro degli Interni Zakharenko. Un documentario che vuole indagare da vicino le recenti vicende geopolitiche che hanno riguardato l’Ucraina e di conseguenza la Russia. Oltre al regista americano sono stati annunciati anche importanti ospiti internazionali, come Jeremy Renner, che terrà una speciale masterclass, Jaqueline Bisset e Thierry Frémaux (direttore artistico del Festival di Cannes).
 

Passando alla vera e propria rassegna, saranno ventuno i paesi rappresentati nei film in programma (tra cui Finlandia, Albania, Cina e Nuova Zelanda), con oltre 100 titoli presenti tra cui alcune grandi anteprime, a partire dall’attesissimo Alla ricerca di Dory della Pixar, diretto da Andrew Stanton, Tutti vogliono qualcosa di Richard Linklater e Angry Birds – Il film.