Leslie Jones, una vera acchiappafantasmi

Una featurette dedicata al personaggio di Patty, interpretata da Leslie Jones, nel film Ghostbusters diretto da Paul Feig. GUARDA IL VIDEO

Arriverà nei cinema il prossimo 28 luglio Ghostbusters – Acchiappafantasmi, reboot dell’omonima serie sui cacciatori di fantasmi. La regia è stata affidata a Paul Feig. già dietro la macchina da presa di commedie divertenti e soprattutto di grande successo internazionale come Spy, Corpi da reato, e Le amiche della sposa. A combattere contro il paranormale un gruppo di quattro formidabili donne: Melissa McCarthy, Kristen Wilg, Kate McKinnon e Leslie Jones, insieme ad un segretario molto attraente ma un po’ ottuso  dal volto di Chris Hemsworth, il famosissimo Dio del tuono della saga Marvel Thor.

Del quartetto delle Acchiappafantasmi al femminile, un particolare rilievo va dato alla recitazione della Jones, che nel film interpreta Patty.  L’attrice, unica interprete di colore del quartetto, dà vita a un personaggio energico ed esplosivo che sembra aver appreso ciò che sa dalla strada, mentre le tre colleghe bianche sono tutte scienziate. Questa caratterizzazione ha suscitato anche delle polemiche visto è che sembrata troppo facile e un tantino razzista. Di fronte alle polemiche, Leslie Jones ha preso la parola diffondendo una lunga serie di Tweet in cui si chiede: "Perché una persona normale non può essere un acchiappafantasmi?" aggiungendo poi: "Sono confusa. E perché non posso essere io a interpretarli? Sono un'attrice. Andate a vedere il film!" E noi non possiamo che essere con la Jones, visto che il suo ruolo è davvero quello più divertente e anche convincente.