Milano come Las Vegas nella commedia Solo per il weekend

Inserire immagine
Alessandro Roja in una scena tratta dal film "Solo per il weekend"

Alessandro Roja e Stefano Fresi sono i protagonisti di un’incredibile avventura dal titolo Solo per il weekend per la regia di Gianfranco Gaioni. Uno scrittore, abbandonato dalla moglie insoddisfatta, si imbatte in uno strano e truffaldino personaggio che lo condurrà in un lungo weekend di follia. Appuntamento martedì 26 luglio alle 21.10, in prima tv,  su Sky Cinema 1

Arriva su Sky Cinema 1, in prima tv un’esilarante turbinosa avventura in cui i due protagonisti Aldo, interpretato da Alessandro Roja e Ferruccio, Stefano Fresi, si ritrovano coinvolti. Il titolo del film Solo per il weekend, già prelude alla folle e frenetica atmosfera in cui tutto ciò avverrà.

Siamo nella caotica Milano, in cui Aldo, un semplice ex pubblicitario con il sogno dello scrittore, un giorno vede la sua vita cambiare radicalmente. Ormai dipendente da psicofarmaci e abbandonato dalla moglie rincontrerà il suo losco amico d’infanzia Ferruccio, con il quale sarà rapito da un vortice di bische clandestine, strozzini senza scrupoli e donne pericolose.

Un film comico e d’azione al contempo, in cui il regista, Gianfranco Gaioni, al suo debutto cinematografico,  ha saputo dare vita a questo delirio di stampo americano.
 

“Quando ho cominciato a scrivere la sceneggiatura con Giacomo Berdini volevamo solo fare una commedia psichedelica ricca di azione e colpi di scena – aveva dichiarato lo stesso regista – La nostra ispirazione era semplice: il nostro passato lavoro in pubblicità. Per questo abbiamo deciso di ambientare il film in un mondo sopra le righe, dove avremmo incluso solo gli elementi più folli della realtà. Il risultato è una storia che parla di molti personaggi che insieme rappresentano l’attuale direzione di pazzia in cui stanno andando le nostre vite”.

Nel cast troviamo anche Francesca Inaudi, Walter Leonardi, Marina Rocco, Stefano Chiodaroli, Jake la Furia e Pia Engleberth.