Raffaello come non l'avete mai visto

Inserire immagine
A dare il volto a Raffaello Sanzio nelle ricostruzioni storiche sarà l’attore e regista Flavio Parenti - foto di Azzurra Primavera

Raffaello – il Principe delle Arti, il primo film-documentario mai realizzato sull’artista esordirà nelle sale italiane a primavera per poi approdare su Sky 3D, Sky Cinema e Sky Arte ed essere distribuito nei cinema di 60 paesi del mondo. Volto del pittore sarà Flavio Parenti 

Dopo il successo dei primi tre lungometraggi, Sky 3D in collaborazione con Sky Cinema e Sky Arte produce il nuovo film d’arte per il cinema: Raffaello – il Principe delle Arti, il primo mai realizzato sul pittore.

Il film segue il percorso tracciato dai tre precedenti progetti, con un ulteriore apporto innovativo che pone l’accento su un aspetto ancora più cinematografico: è un connubio tra digressioni artistiche, affidate a celebri storici dell’arte, raffinate ricostruzioni storiche, che garantiscono un coinvolgimento intimo ed emotivo, e le più evolute tecniche di ripresa cinematografica in 3D ed UHD per un’esperienza visiva totalizzante e coinvolgente.

 

La digressione artistica parte da Urbino passando per Firenze, per approdare a Roma e in Vaticano, al contempo apice ed epilogo del folgorante percorso artistico di Raffaello, per un totale di 15 location e oltre 50 opere trattate, e si avvarrà di molteplici esclusive e punti di vista inediti. Le ricostruzioni storiche, ispirate a dipinti dell’800 che testimoniano frammenti di vita di Raffaello, rappresentano istantanee della vita dell’artista, momenti delicati ed evocativi capaci di coinvolgere emotivamente lo spettatore introducendolo nei capitoli di digressione artistica.

 

A dare il volto a Raffaello Sanzio nelle ricostruzioni storiche sarà l’attore e regista Flavio Parenti (To Rome With Love, Io sono l’amore, Un Matrimonio). Il film (della durata di 90’) esordirà nei cinema italiani in primavera distribuito da Nexo Digital, per poi approdare in tv su Sky (Sky 3D, Sky Cinema e Sky Arte) ed essere distribuito nei cinema di 60 paesi del mondo. La produzione esecutiva è affidata a Magnitudo Film.

 

“Raffaello – il Principe delle Arti” esordirà sulla scia dei successi delle tre precedenti produzioni: ‘Musei Vaticani 3D’, realizzato con la Direzione dei Musei Vaticani, è stato distribuito in 60 paesi e 2mila cinema per oltre 245mila spettatori, è tuttora classificato come il contenuto d’arte più visto nei cinema del mondo da sempre; ‘Firenze e gli Uffizi 3D’, patrocinato dal MIBACT e dal Comune di Firenze, record di incassi nei cinema italiani (91mila spettatori solo in Italia e già oltre 200mila nel mondo) e di ascolti su Sky, è in distribuzione in 60 paesi del mondo e si appresta a superare il primato di Musei Vaticani 3D, ha vinto il Nastro d’Argento ed ha inaugurato il progetto per le scuole ‘Italia: la Scuola del Bello’; ‘San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D’, prodotto in collaborazione con il Centro Televisivo Vaticano in occasione del Giubileo Straordinario della Misericordia, ha esordito in 250 cinema italiani classificandosi ai primi posti del box office nazionale con circa 30mila spettatori, è stato insignito dal MiBACT – Direzione Generale Cinema del titolo di film riconosciuto di interesse culturale.