Joker - Wild Card: Jason Statham, un violento a Los Angeles

Inserire immagine
L'attore Jason Statham in una scena tratta dal film "Joker - Wild Card"

Jason Statham è protagonista del film  Joker - Wild Card di Simon West, remake del film Black Jack con Burt Reynolds. Appuntamento, in prima tv, su Sky Cinema 1, lunedì 8 agosto alle 21.10 su Sky Cinema 1

Siamo a Las Vegas, nei giorni prima di Natale. Una ragazza viene brutalmente picchiata, gettata sul marciapiede e lasciata agonizzante in una pozza di sangue. Si tratta, della povera Holly (Dominik Garcia-Lorido) che riesce ad arrivare miracolosamente al pronto soccorso, mormorando una sola parola: "Nick". Parte cosi' Joker - Wild Card di Simon West con protagonista Jason Statham, giocatore d'azzardo per mestiere, in arrivo, in prima tv, lunedì 8 agosto alle 21.10 su Sky Cinema 1.
 

Nick Wild, ex marine, si dedica ora alla protezione di ricchi desiderosi di provare i brividi che può offrire Las Vegas, città che lui spera di lasciare al più presto e dovrà vedersela per questa accusa e per galleggiare in un mondo difficile.
 

Al suo terzo film per la regia di Simon West, il tonico Jason Statham affronta un personaggio che è come un archetipo del cinema americano e non. Ma questa volta per lui un ruolo ancora più complesso, da una parte intimista e, dall'altro, violento.  Un uomo che ha rinunciato a vivere, ma allo stesso tempo con un sogno ancora da realizzare per il quale potrebbe anche rischiare la vita.
 

Il film, remake di Heat del 1987 con Burt Reynolds, doveva originariamente essere diretto da Brian De Palma prima di passare nelle mani di Simon West (I Mercenari 2). Nel cast anche Michael Angarano, Hope Davis, Milo Ventimiglia, Stanley Tucci, Jason Alexander, Sofa Vergara e Anne Hech.