Maze Runner – La Fuga, la vita dopo il Labirinto

Inserire immagine
Maze Runner - La Fuga

Venerdì 19 agosto alle 21.10 va in onda in prima tv su Sky Cinema 1 HD Maze Runner – La Fuga, secondo capitolo della saga di fantascienza che ha per protagonista il giovane attore americano Dylan O’Brien. Scappati dal Labirinto del primo episodio, Thomas e i suoi compagni dovranno sopravvivere in un mondo a dir poco ostile.

Venerdì 19 agosto alle 21.10 la saga di Maze Runner torna a essere protagonista con Maze Runner – La Fuga, film in prima visione tv su Sky Cinema 1 HD. Tratto anch’esso, come il primo capitolo Maze Runner – Il Labirinto, dalla saga fantascientifico-distopica creata da James Dashner, riprende da dove si era interrotto il precedente film.

 

Mentre in Maze Runner – Il Labirinto seguivamo le avventure di un gruppo di ragazzi, tra cui l’intraprendente Thomas, alle prese con un misterioso dedalo in cui erano costretti ad avventurarsi, per poi tornare indietro prima che questo si richiudesse inesorabilmente al tramonto, in Maze Runner – La Fuga vediamo cosa c’è dopo.

 

Per dopo, ovviamente, intendiamo dopo il Labirinto, da cui Thomas è riuscito a fuggire assieme a pochi compagni. Portati in salvo a bordo di un elicottero, questi scoprono che il luogo in cui erano rinchiusi si trova all’interno di un vasto e inospitale deserto. Vengono poi trasportati all’interno di una struttura, dove un uomo di nome Janson gli offre aiuto.

 

Le disavventure per Thomas e soci, però, non sono finite. Il giovane sospetta infatti che la W.C.K.D, l’organizzazione che ha rinchiuso lui e gli altri ragazzi immuni al virus che ha decimato la razza umana, rappresenti ancora un pericolo. Le sue scoperte non faranno che confermare questi timori.

 

A guidare il cast di giovani attori, torna Dylan O’Brien nel ruolo del protagonista Thomas. Al suo fianco ci sono ancora Kaya Scodelario nel ruolo di Teresa e Thomas Brodie-Sangster (Jojen Reed ne Il Trono di Spade) e Ki Hong Lee in quelli di Newt e Minho.

 

Dopo il successo di Maze Runner – Il Labirinto e Maze Runner – La Fuga, è già in produzione un terzo, conclusivo capitolo della saga, tratto dal romanzo La rivelazione – Maze Runner. Il film è stato però posticipato al 2018 dopo che Dylan O’Brien ha avuto un incidente piuttosto serio durante le riprese. Ma non temete, fan di Maze Runner, dopo la prima tv di venerdì 19 agosto su Sky Cinema, torneremo molto presto a seguire le avventure di Thomas e dei suoi amici.