Mostra del Cinema di Venezia 2016: scopri tutti gli ospiti

Inserire immagine
Jude Law, protagonista a Venezia con The Young Pope di Paolo Sorrentino

Da Jude Law ad Emma Stone, da Amy Adams a Mel Gibson, da Monica Bellucci a Margherita Buy, passando per Denzel Washington e Chris Pratt: è ad alta densità di attori internazionali e di star italiane questa edizione numero 73 del Festival del Cinema di Venezia, che inizierà il 31 agosto 2016. 

Tante le star da copertina che sfileranno a partire dal 31 agosto con la presentazione del primo film in concorso: La La Land di Damien Chazelle, un film omaggio ai vecchi musical americani perfetto per anticipare a Venezia anche quest'anno gli Oscar.

In realtà qualche defezione è già nell’aria: Ryan Gosling atteso la prima sera, protagonista con Emma Stone del film di apertura e con un ruolo che potrebbe portare alla statuetta è costretto a dare forfait, impegnato sul set di Blade Runner 2, Nick Cave e Cate Blanchett le più importanti, ma la A-List talent come dicono in Usa è bella ricca e se a questo si aggiunge un cartellone decisamente buono si va verso un'ottima annata veneziana.

Si parte con la Stone che torna a Venezia dopo gli applausi due anni fa per Birdman e si prosegue il giorno dopo con la coppia super glam Michael Fassbender e Alicia Vikander protagonisti per Derek Cianfrance di The Light Between Oceans, proprio il film che li ha fatti innamorare due anni fa.
 

Nello stesso giorno Amy Adams e Jeremy Renner presentano lo science thriller Arrival di Denis Villenuve. L'attrice americana nata a Vicenza (padre militare Usa) si ferma anche il giorno successivo, il 2 settembre, con Jake Gyllenhal e il supereroe Aaron Taylor-Johnson (Godzilla, Captain America, Avengers) (assente Michael Shannon) protagonisti di Nocturnal Animals di Tom Ford. Venerdì è anche il giorno dell'altra super coppia Naomi Watts - Liev Schreiber protagonisti di The Bleeder di Philippe Falardeau e di Franca Sozzani cui il figlio Francesco Carrozzini ha dedicato il documentario Franca: Chaos and Creation.


Come sempre il primo weekend dei festival (e Venezia non fa eccezione) è quello con l'ingorgo di film e grandi attori.

Sabato 3 settembre arriva la superstar di The Young Pope, Jude Law che guida il cast della serie di Paolo Sorrentino di cui saranno presentati i primi due episodi in anteprima mondiale. Con il giovane pontefice arrivano Silvio Orlando, Cecile De France e Ludivine Sagnier. Nello stesso giorno palcoscenico per Dakota Fanning e Guy Pearce protagonisti di Brimstone di Michael Koolhoven. E poi arriva il regista e attore tra i più considerati, James Franco che presenta il suo nuovo film In Dubious Battle accompagnato da Ashley Greene, mentre per Frantz di Francois Ozon si fa conoscenza con Pierre Niney, tra i giovani attori francesi in rampa di lancio (era Yves Saint Laurent nel film omonimo di Jalil Lespert).
 

Domenica 4 settembre è il giorno del ritorno di Mel Gibson regista di Hacsaw Ridge con Andrew Garfield, mentre non è una star ma lo diventerà Shin Kubota, lo scienziato cantante giapponese che studia la medusa immortale Turritopsis tra i protagonisti di Spira Mirabilis di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti.
 

Lunedì 5 settembre si fa a meno purtroppo di Nick Cave cui è dedicato One More Time with Feeling, il film di Andre Dominik. Per The Bad Batch, della talentuosa Ana Lily Amirpour (quella della vampira in Iran), atteso come film cult, ci sarà il 6 settembre L'emergente Suki Waterhouse finora conosciuta come ex di Bradley Cooper (né Jim Carrey né  Keanu Reeves ci saranno).


Mercoledì 7 settembre riflettori su Natalie Portman, che con coraggio si è trasformata in Jacqueline Onassis nei giorni che seguirono Dallas in Jackie di Pablo Larrain in concorso ed è protagonista il giorno dopo con Lily Rose Depp, figlia di Johnny e Vanessa Paradis, di Planetarium di Rebecca Zlotowski, fuori concorso in proiezione speciale. Confermato Timothy Spall per The Journey di Nick Hamm, arriverà Cate Blanchett per sostenere Voyage of time di Terrence Malick? Presenza non pervenuta al momento.

Venerdì 9 settembre
è il gran giorno di Monica Bellucci protagonista di Sulla via lattea di Emir Kusturica, oltre che di Mathieu Amalric nel cast di A Jamais di Benoit Jacquot.

Per la chiusura sabato 10 settembre confermati Denzel Washington e Chris Pratt, due dei Magnifici Sette di Antoine Fuqua.

E gli italiani? Più complicato dire chi non ci sarà visto che Venezia è il loro festival: da Margherita Buy di Questi giorni di Giuseppe Piccioni a Jasmine Trinca e Cristiana Capotondi per Tommaso di Kim Rossi Stuart saranno davvero tanti.