Venerdì da duri con gli eroi di guerra

Inserire immagine
Steve McQueen in un'immagine tratta dal film "La grande fuga"

A settembre prosegue l’appuntamento Venerdì da Duri su Sky Cinema Classics, con una rassegna dedicata ai grandi film classici che hanno raccontato la Seconda Guerra Mondiale

I film basati sulla tematiche belliche sono stati sempre al centro di ogni major cinematografica, americane in particolare. Alcune volte si producevano film di questo genere per propaganda, altre volte per pura denuncia della follia della guerra ma anche per  mera ostentazione nazionalistica. Naturalmente i film di guerra sono molti diversi tra loro e ogni epoca, all’interno della storia del cinema, ha avuto la sua guerra preferita.

Si parte venerdì 2 settembre in prima serata con La grande fuga, pietra miliare del cinema bellico con Steve McQueen e Charles Bronson e in seconda serata I 7 senza gloria, con un indimenticabile Michael Caine. 

Venerdì 9 settembre è di scena I mastini della guerra, con Christopher Walken e Tom Berenger in un intreccio di avventura, azione e spionaggio ambientato nel Continente Nero; in seconda serata La brigata del diavolo con il premio Oscar William Holden.

Venerdì 16 settembre si continua con Quel maledetto treno blindato, che ripercorre la pericolosa missione di un gruppo di soldati americani in fuga e con Il Ponte sul fiume Kwai, ambientato in Malesia durante la Seconda Guerra Mondiale.

Venerdì 23 settembre è la volta degli scenari apocalittici di Alba rossa di John Milius con Patrick Swayze e Charlie Sheen e de La Battaglia di El Alamein, appassionante ricostruzione di una delle battaglie cruciali della Seconda Guerra Mondiale. Chiudono venerdì 30 settembre, I Lunghi giorni delle Aquile di Guy Hamilton e il crudo resoconto degli ultimi giorni del Duce di Mussolini ultimo atto diretto da Carlo Lizzani.