Sky Cinema Star Wars e Rogue One: torna la Star Wars Mania

Inserire immagine

La saga di Star Wars non smette di tenere incollati i propri fan allo schermo e l’attesa è grande per l’uscita dell’Episodio VIII, le cui riprese sono finite circa un mese e mezzo fa che è entrato ufficialmente in post-produzione. L’uscita è prevista per il 2017, precisamente per il 14 dicembre, e della trama si sa ancora poco. Si sa per certo invece che nel cast ci saranno Daisy Ridley, Adam Driver, Lupita Nyong’o e Oscar Isaac, e che la colonna sonora sarà composta dal grandissimo John Williams.



Per ingannare il tempo, George Lucas e compagni a dicembre 2016, precisamente il 15 in Italia e il 16 negli Stati Uniti, ci faranno il piacere di uscire con Rogue One: A Star Wars Story, il primo film della serie Star Wars Anthology, una collezione di film stand-alone ambientati nell’universo di Guerre Stellari.

In molti si aspettavano un cameo del temibile Imperatore Palpatine, interpretato nei primi sei film della saga da Ian McDiarmid, ma rimarranno molto delusi, perché non ci sarà. Ci sarà invece Darth Vader, in un piccolo restyling che al momento si può vedere soltanto di schiena nel secondo trailer e un po’ meglio nelle carte da gioco. Sì, perché il film non sarà ancora uscito, ma il merchandising sì, seguendo la stessa strategia di coinvolgimento usata per il primo episodio nel 1977: ci sono già perfino i modellini dei personaggi e uno spot pubblicitario realizzato con alcuni fan per promuoverli. 
 

La trama del film è incentrata sul gruppo di ribelli che riesce a rubare i piani per distruggere la Morte Nera, l’enorme stazione spaziale del malvagio Impero galattico, durante una pericolosa missione di cui si parla in Una nuova speranza, il primo episodio della saga.

Ma perché questo titolo? Ha cercato di spiegarlo il regista Gareth Edwards dalle pagine di Empire. Cosa significa? ‘Rogue One’ è una sorta di segnale militare”, riferendosi al Red Squadron dell’alleanza ribelle visto in L’Impero Colpisce Ancora, anche chiamato Rogue Squadron, “Questo è il primo spin-off che non fa parte della saga principale – o della storia di Anakin – quindi, ‘Rogue’ One (Uno), capito?”

Per chi volesse rivivere tutte le emozioni dei sei film di Star Wars, da venerdì 9 a domenica 18 settembre, Sky Cinema Hits si trasformerà in Sky Cinema Star Wars, riproponendo tutti gli episodi della serie, in attesa della prima visione de Il risveglio della forza, (su Sky Cinema 1 e Sky 3D alle 21,15 e su Sky Cinema Star Wars alle 21.45) che al botteghino ha fatto registrare alcuni record, tra cui il film con il maggiore incasso del 2015, il terzo nella storia del cinema.