Barely Lethal, l’arma letale è donna

Inserire immagine

Jessica Alba, Samuel L. Jackson e Hailee Steinfeld (Il Grinta, Tutto può cambiare), sono i protagonisti di un adrenalinico action inedito. Megan Walsh è un'adolescente addestrata sin dall'infanzia per diventare una spietata killer. Desiderosa di vivere una vita normale, la ragazza approfitterà di una missione per simulare la propria morte e per crearsi una nuova identità da studentessa. Appuntamento, in prima tv, su Sky Cinema 1, mercoledì 14 settembre alle 21.15

S'intitola Barely Lethal ( in prima tv, su Sky Cinema 1, alle 21.15 su Sky Cinema 1) e nel cast vede protagonisti la Hailee Steinfeld lanciata dai Coen ne Il Grinta e protagonista di Pitch Perfect 2, Samuel L. Jackson, una smagliante Jessica Alba e la Sophie Turner de Il Trono di Spade. E nella sua trama incrocia il teen movie con lo spionaggio, come uno Spy Kids per adolescenti.


Questa la storia: Megan Walsh (Hailee Steinfeld) è un'adolescente addestrata sin dall'infanzia per diventare una spia, nonché spietata killer, alla scuola Prescott, un ente governativo top secret gestito da Maxwell Hardman (Samuel L. Jackson). Durante un'operazione di spionaggio, finalizzata a catturare la trafficante d’armi Victoria Knox (Jessica Alba), Megan perde i contatti con la propria squadra e spinta dal desiderio di un'adolescenza normale, simula la propria morte per iscriversi, di lì a poco, come studentessa in un liceo americano. Imparerà rapidamente che sopravvivere alle superiori può essere più difficile di un'operazione di spionaggio internazionale.