Jimi - All is by my side: un viaggio nel mito di Hendrix

Inserire immagine
Andrè Benjamin, frontman degli Outkast, è Jimi Hendrix

Jimy Hendrix, il priù grande rivoluzionario della chitarra del secolo scorso, moriva il 18 settembre 1970. Sky Cinema Cult lo celebra proprio quel giorno, domenica 18, con Jimi - All is by my side che ne celebra i suoi trionfi fino al mitico Festival di Monterey

Per commemorare l’indimenticabile Jimi Hendrix, nel giorno della sua scomparsa avvenuta il 18 settembre 1970 a Londra, Sky Cinema Cult, domenica 18 settembre programma alle ore 19 Jimi - All is by my side, uno sguardo alla vita del più rivoluzionario interprete della musica rock e della chitarra elettrica, raccontata ponendo l'accento sugli anni che precedettero il grande successo. Scritto e diretto da John Ridley, fresco premio Oscar per la sceneggiatura di 12 anni schiavo, e interpretato da Andrè Benjamin, celebre frontman degli Outkast.

E' un viaggio intrigante e avvincente nella vita e nelle opere di Jimi Hendrix, della sua epopea dall'anonimato come turnista per Curtis Knight all'affermazione in terra britannica con la Jimi Hendrix Experience, tra donne che lo guidano, come Linda Keith, o che provavano ad amarlo, come Kathy XXX. Una camminanta tumultuosa, avvincente, sregolata fino al festival di Monterey, momento che lo consegnerà definitivamente alla storia.