Vincenzo Salemme arriva Prima di lunedì

Inserire immagine
Sandra Milo, Vincenzo Salemme e Martina Stella sono i protagonisti della commedia di Massimo Cappelli "Prima di Lunedì"

Arriva in sala il 22 settembre, distribuito da Koch Media, “Prima di lunedì”, il nuovo film di Massimo Cappelli con Vincenzo Salemme, Fabio Troiano, Andrea Di Maria, Martina Stella, Sergio Muniz e con la partecipazione straordinaria di Sandra Milo.  In occasione della sua uscita, Sky Cinema Comedy manderà in onda in anteprima qualche minuto del film. Appuntamento, martedì 20 settembre alle 20.50

Dal regista Massimo Cappelli, già autore di Non c'è 2 senza te e Il giorno + bello, arriva la commedia Prima di lunedì, scritta in collaborazione con Fabio Troiano e Beppe Lo Console. Girata quasi tutta in Piemonte, a Torino, Carrù, Mondovì e Fossano, ma anche a Napoli, giunge in sala il 22 settembre distribuita da Koch Media. Nel cast Vincenzo Salemme, Troiano, Andrea Di Maria, Martina Stella, Sandra Milo, Sergio Muniz, Antonio Guerriero.

La commedia vede al centro della storia Salemme-Carlito, ricettatore di opere d'arte con la Natività del Caravaggio, da lui stesso rubata e messa al centro del salone di casa sua. Un tipo che è meglio non fare arrabbiare, anche se in fondo è uno che soffre di essere respinto da sua figlia Sue Ellen che vive in America con la madre. Un delinquente orgoglioso di essere italiano, un paladino delle italiche tradizioni, fino alle estreme conseguenze. Gira per Napoli e dintorni con la vecchia 500 Fiat. Come suoneria del cellulare ha l'Inno di Mameli. Predica contro quel "colosso di cemento di Ikea che ti fa caricare i mobili da solo dagli scaffali e poi te li devi pure montare". Impreca contro la vecchia Volvo di Troiano-Marco e per "sfogarsi" scrive sulla fiancata con la bomboletta di vernice spray "cesso svedese". Anche se poi mette in fuga gli odiati writer mentre deturpano un colonnato. Rimprovera severo la tenera Chanel-Milo perché' dice di mettere la panna nella carbonara alla francese. Carlito cela la sua vera attività di ricettatore con una catena di supermercati e dopo un incidente d'auto contro la Volvo di Marco-Troiano e Andrea-Andrea, fratello di Penelope-Stella, in procinto di sposarsi, chiede loro, visto che sono in debito di 5mila euro per il sinistro, di consegnare un grande uovo di Pasqua in carta confezionato in carata gialla a Torre del Greco, alla pescheria Esposito. L'uovo in realtà è  di dinosauro. Ma lo spietato zingaro Blanco ordina alle sue ragazze di rubare l'uovo che così arriva nel suo circo, inseguito da Marco, Andrea, Penelope e Chanel-Milo. Qui l'omaggio dell'attrice al regista Federico Fellini, con una battuta della grande Sandra: "entro io a prendere l'uovo, ho conosciuto bene il circo grazie a un mio amico".   

 "Il film nasce da un'idea di Fabio e Giuseppe che mi venne sottoposta più un anno fa - rivela infine Cappelli -. Ma era una storia un po' strampalata o forse non ero pronto per realizzarla.
Così nacque prima Non c’è 2 senza te, sempre con Troiano e il resto del cast, della cui scelta sono molto orgoglioso anche se a prima vista sembra “eccentrico”.