Christoph Waltz, 60 anni circondato da Big Eyes

Inserire immagine
Christoph Waltz in "Big Eyes"

Christoph Waltz celebra i suoi 60 anni su Sky Cinema Hits e lo fa martedì 4 ottobre in prima serata con Big Eyes, il film di Tim Burton che racconta la storia vera di una delle più leggendarie frodi artistiche della storia contemporanea

E' un traguardo importante quello dei 60 anni. Christoph Waltz lo festeggia su Sky Cinema Hits martedì 4 ottobre e in prima serata con Big Eyes, il film di Tim Burton che racconta la storia vera di una delle più leggendarie frodi artistiche della storia che vide coinvolti, a cavallo tra gli anni cinquanta e sessanta, i coniugi Walter e Margaret Keane e i loro enigmatici ritratti di bambini dai grandi occhi.

La storia inizia quando Margaret Ulbrich carica la figlioletta sull'automobile e lascia il primo marito. Lei è una giovane donna senza soldi, che dipinge, un po' per passione e un po' per necessità, piccoli quadri semicaricaturali di bambini dagli occhi immensamente grandi. Sono opere pregne di sentimentalismo e di un gusto kitsch destinate all'oblio e che, invece, raggiungeranno un enorme e inatteso successo quando a commercializzarle sarà Water Keane, secondo marito di Margaret. Solo che lui li spaccia per suoi e per circa un decennio Walter costruisce un impero su una colossale bugia. Tutta l'America ci casca. Arriva però il momento della ribellione, Margaret chiede che vengano aperti gli occhi che sarebbero lo specchio dell'anima. Ma che c'è realmente sotto quegli occhioni?