Le streghe? Ecco le più spaventose del grande schermo

Inserire immagine
Una scena tratta dal film del 2012 "Le streghe di Salem"

Mentre il canale 304 di Sky dedica un’intera settimana di programmazione alla festa di Halloween con Sky Cinema Halloween, scopriamo tutte le fattucchiere protagoniste dei film più terrificanti di tutti i tempi. GUARDA I VIDEO

di Floriana Ferrando

La notte delle streghe si avvicina e per l’occasione il canale 304 di Sky da sabato 22 a lunedì 31 ottobre si trasforma in Sky Cinema Halloween, proponendo una programmazione da brivido. Fra fantasmi e mostri viventi, anche le streghe la fanno da protagoniste. Ma quali sono le fattucchiere più spaventose del grande schermo?

Registi tutti pazzi per le streghe - La congrega di streghe messa in scena dal regista polacco Roman Polansky in Rosemary's Baby – Nastro rosso a New York è fra le più raccapriccianti del cinema. La pellicola risale al 1989, quando una giovane Rosemary Woodhouse interpretata dall’attrice Mia Farrow si convince di portare in grembo il figlio di Satana. Colpi di scena al cardiopalma e intensi momenti di suspense hanno fatto guadagnare al film una nomination all’Oscar, mentre Ruth Gordon è stata premiata come miglior attrice non protagonista. Altro regista noir è l’italiano Dario Argento che in Suspiria del 1977 concentra tutti gli ingredienti per un horror surreale fitto di mistero. La protagonista è uno studentessa che scopre che l’accademia di danza che frequenta è abitata da presenze paranormali che fanno capolino fra omicidi raccapriccianti ed eventi macabri. Il film fa parte della celebre trilogia Le tre madri con Inferno del 1980 e La terza madre del 2007.



Da Salem a Eastwick – La stregoneria? È di casa a Salem, nel Massachusetts. D’altronde è proprio qui che si è tenuto il misterioso processo alle streghe di Salem, una serie di atti violenti che alla fine del 1600 hanno portato all’uccisione di alcune decine di persone accusate di stregoneria. Proprio in questo villaggio il regista Rob Zombie ha ambientato il film del 2012 Le streghe di Salem: c’è un giovane che lavora nella radio della città a cui viene recapitato un misterioso disco che provoca agli ascoltatori uno stato di trance e visioni inquietanti. Qualche tempo prima sono state le presenze misteriose del villaggio immaginario di Eastwick a tenere il pubblico incollato allo schermo: per il suo Le streghe di Eastwick del 1987 il regista George Miller ha messo in scena un cast di eccezione con Jack Nicholson, Cher, Susan Sarandon e Michelle Pfeiffer. C’è Vin Diesel, invece, a dare la caccia alle creature malefiche in The Last Witch Hunter - L'ultimo cacciatore di streghe, in prima visione tv su Sky Cinema Halloween lunedì 31 ottobre (scopri la programmazione).



Il ritorno delle streghe di Blair – A ben guardare nella pellicola del 1999 Il mistero della strega di Blair di fattucchiere non se ne vedono affatto. Ma qualcosa di inquietante nei boschi del Maryland dove si addentrano i tre giovani aspiranti registi protagonisti dell’incubo pare succedere. E gli eventi misteriosi della pellicola hanno reso il film diretto da Daniel Myrick e Eduardo Sánchez uno dei più celebri del genere: basti pensare che a fronte di un budget di appena 60 mila dollari, la pellicola ne ha incassati quasi 250 milioni al box office. Numerosi romanzi e videogiochi sono stati ispirati al franchising della strega di Blair, tornata proprio quest’anno al cinema con il sequel Blair Witch.