Rocky, sul ring a tempo di musica

Inserire immagine
Rocky "ascolta" Gonna Fly Now di Bill Conti

Rocky è musica per le nostre orecchie. E non solo per i dialoghi e lo schiocco dei guantoni. Ma ci sono grandi canzoni in ognuno dei sette capitoli della saga con protagonista Sylvester Stallone: da Bill Conti a James Brown fino ai Survivor. Fino a domenica 20 novembre, Sky Cinema Hits (canale 304) si trasforma in Sky Cinema Rocky, la casa del pugile più famoso del cinema interpretato da Sylvester Stallone, per la prima volta con tutti e 7 i capitoli della saga e altri contenuti in HD, disponibili anche su Sky On Demand. Tra un uppercut e un momento di tenerezza ecco le musiche più belle dell'epopea di Rocky

di Fabrizio Basso
(@BassoFabrizio)


Il ring non è solo gong. Il ring è musica. Il ring sfoglia pagine che diventano musica. E Rocky, nei suoi sette capitoli, ha costruito una collection spettacolare. Avremo la possibilità di riascoltarle tutte poiché fino a domenica 20 novembre, Sky Cinema Hits (canale 304) si trasforma in Sky Cinema Rocky, la casa del pugile più famoso del cinema interpretato da Sylvester Stallone, per la prima volta con tutti e 7 i capitoli della saga e altri contenuti in HD, disponibili anche su Sky On Demand. Non bisogna andare necessariamente in ordine cronologico ma impossibile non partire dalla canzone che simboleggia non solo il primo Rocky ma è un po' la title track in assoluto del più celebre pugile del grande schermo. Si tratta di Gonna Fly Now di Bill Conti: le voci sono di DeEtta Little e Nelson Pigford. In quei versi, in quel ritmo non c'è solo Rocky con le braccia levate al cielo in segno di sfida ma è ognuno di noi. Ed è ancora Bill Conti, in Rocky II, a far lievitare il riscatto di Sylvester Stallone che Redemption.

Il micidiale pugno di Clubber Lang vuole stendere il campione in Rocky III ma la forza per reggere la pressione arriva non solo dagli allenamenti e dall'ambiente ma anche dall'occhio della tigre: si intitola infatti Eye of Tiger il brano più rappresentativo del terzo capitolo della saga: cantano i Survivor ma le parole sono sempre di Bill Conti. Rocky IV, quello della epica ed epocale sfida con Ivan Drago, necessità di una voce speciale, di una canzone che spiezzi in due i fan, che li lasci senza fiato. C'è James Brown che canta Living in America. Rinforza la soundtrack John Cafferty con Hearts on Fire che accompagna i duri allenamenti dei due pugili.
Siamo al quinto capitolo dell'epopea pugilistica di Sylvester Stallone e a fare da soundtrack e Kee it Up degli Snap!, gruppo tedesco formato da due produttori, celebri, negli anni Novanta, per le loro incursioni nel genere House.

Siamo nel 2006 e nonostante i buoni propositi di restare lontano dal ring...Rocky non ci riesce. Nasce il sesto capitolo, ribattezzato semplicemente Rocky Balboa. Bill Conti tornò a comporre la colonna sonora e a molte registrazioni fu presente anche Sylvester Stallone. Ci sono brani originali di Natasha Bedingfield, Three 6 Mafia e Frank Stallone ma anche super classici come High Hopes di Frank Sinatra e Oooh Baby Baby dei The Miracles. Ed eccoci al gran finale: lunedì 14 novembre alle 21.45 su Sky Cinema Rocky e alle 21.15 su Sky Cinema Uno andrà in onda Creed - Nato Per Combattere. Le musiche originali sono dello svedese Ludwig Goransson. Nella colonna sonora sono però presenti anche canzoni di artisti hip-hop come Future, Meek Mill e White Dave. D'altra parte quando sul ring, o intorno al ring, c'è Rocky...il ritmo deve essere alto!