Freeheld - Amore, giustizia, eguaglianza: inseguendo i propri diritti

Inserire immagine
Julianne Moore ed Ellen Page in Freeheld - Amore, giustizia, eguaglianza

Sky Cinema Uno propone, mercoledì 16 novembre alle ore 21.15, Freeheld - Amore, giustizia, uguaglianza. Il film è Ispirato a una storia vera, la protagonista è Julianne Moore: una coppia di fatto quanto viene accertata la malattia di una delle delle due inizia una battaglia per la reversibilità della pensione

E' una storia di amore, passione e diritti, umani e civili, quella che è protagonista, in prima serata su Sky Cinema Uno mercoledì 16 novembre: alle ore 21.15 potremo vedere Freeheld - Amore, giustizia, uguaglianza. Il film è Ispirato a una storia vera, la protagonista è Julianne Moore. Al suo fianco, tra gli altri, Ellen Page, Michael Shannon, Steve Carell e Zach Galifianakis. Il regista è Peter Sollett.

Laurel Hester è un detective nello stato del New Jersey. A fianco del suo partner in divisa Dane Wells, combatte il crimine, colleziona articoli delle sue indagini e ambisce a essere promossa tenente. E' riservatissima sulla sua vita sentimentale: Laurel vive la sua omosessualità lontana da casa e dal suo dipartimento. L'incontro con Stacie, una giovane donna che aggiusta motori e cambia le ruote in sette minuti e una manciata di secondi, la convince a gettare la maschera e non avere più remore nell'occultare il suo orientamento sessuale. Sono una coppia normale, Laurel e Stacie: acquistano una abitazione, adottano un cane, coltivano il giardino e si certificano coppia di fatto. Ma il loro amore, la felicità che si sono costruite, subiscono un duro colpo: a interrompere la magia è la scoperta della malattia di Laurel. La diagnosi è spietata: cancro ai polmoni. Laurel chiede che la sua pensione venga destinata alla sua compagna, per garantirne la casa e il futuro. La sua richiesta non verrà accolta ma è solo l'inizio della battaglia perché Laurel non rinuncerà a lottare per i suoi diritti.