Star Wars: Emilia Clarke sul set del secondo spin-off

Inserire immagine
Getty Images

Dalle battaglie per il Trono nella celebre serie tv HBO alle guerre stellari di una galassia lontana. È arrivato l’annuncio ufficiale: la Madre dei Draghi farà parte del cast del solo movie dedicato al personaggio di Han Solo in arrivo nel 2018

 

di Floriana Ferrando

Non avrà a che fare con i suoi amati draghi, ma c’è da scommettere che incontrerà altre creature malvagie da tenere a bada: sul portale ufficiale di Star Wars è stato annunciato che Emilia Clarke, l’attrice che presta il volto al personaggio di Daenerys Targaryen ne Il Trono di Spade, otterrà un ruolo importante nel secondo spin-off dedicato alla giovinezza di Han Solo.


Da GoT a Star Wars - “Il ruolo della Clarke va a completare un cast dinamico di personaggi che Han e Chewie incontreranno nelle loro avventure”, si legge online. Insomma, quale sia la parte che le spetta non è ancora dato saperlo, ma è certo che giocherà un ruolo chiave nel film diretto da Phil Lord e Chris Miller atteso nelle sale per maggio 2018. La pellicola indaga gli anni di formazione di Han Solo svelando come sia venuto in possesso del Millennium Falcon, dunque la Clarke piuttosto che dare il volto ad un personaggio inedito, si può presumere che ne interpreterà uno già noto ai fan. D’altronde la star nominata tre volte agli Emmy Awards come miglior attrice non protagonista in una serie drammatica non è la prima a trasferirsi dai Sette Regni ad una galassia remota: prima di lei Gwendoline Christie alias Brienne di Tarth è comparsa in Star Wars: Il risveglio della Forza nel personaggio di Captain Phasma .

Il cast - Nella pellicola Emilia Clarke affiancherà all’attore Alden Ehrenreich nel ruolo del protagonista assoluto Han Solo e a Donald Glover, il Lando Calrissian in versione ragazzino. Oltre alla Clarke, diverse attrici dalla fama ormai consacrata come Zoe Kravitz, Tessa Thompson e Naomi Scott hanno partecipato ad un’audizione per entrare a far parte del cast dello spin-off della saga, ma - sottolinea l’Hollywood Reporter - non è chiaro se concorressero alla parte poi assegnata alla Madre dei Draghi.

Il primo spin-off della saga, Rogue One: A Star Wars Story debutterà sul grande schermo il prossimo dicembre.