Il Natale scorretto di Babbo Bastardo 2: una clip in esclusiva

© Koch Media

Billy Bob Thornton torna al cinema con il film Babbo Bastardo 2, sequel del primo capitolo uscito nel lontano 2003. In occasione della sua uscita Sky Cinema Christmas manderà in onda qualche minuto in anteprima del film. L’appuntamento è per martedì 6 dicembre alle 21.00

Se vi siete divertiti con il primo capitolo del film Babbo Bastardo, campione d’incassi al botteghino del 2003, ora dal 7 dicembre ora si può continuare a ridere con il sequel Babbo Bastardo 2, distribuito in Italia Koch Media. Per l’occasione della sua uscita nei cinema, Sky Cinema Christmas ha pensato bene di darvi un breve antipasto. Qualche minuto per cominciare a gustarvelo. L’appuntamento è per martedì 6 dicembre alle 21.00.

© Koch Media

Babbo bastardo 2, diretto da Mark Waters, vede il ritorno sulla scena  di Willie Soke. Ancora una volta, si farà aiutare in una nuova missione dal suo piccolo aiutante, Marcus. I due devono svaligiare un luogo in cui un ente che tratta beneficenza raccoglie ciò che possiede. Questo compito deve essere svolto proprio durante la Vigilia di Natale a Chicago. Ovviamente nel film Babbo Bastardo 2 non manca Thurman Merman. Il ragazzino, ricordiamo, era stato capace di tirar fuori il buono che c’era dentro Willie. Alla banda questa volta, però si unisce anche Sunny Soke, madre di Willie. Nel frattempo, il criminale anti-eroe del film s’innamora di Diane, direttore dell’ente di beneficenza.

© Koch Media

“Il primo film è diventato un mito”, ha ricordato Billy Bob Thornton, che ha ricevuto una nomination ai Golden Globe per aver vestito i panni di Willie Soke - Quando sei sul set hai la sensazione che alcuni momenti siano destinati a diventare dei classici. E’ questo che ti spinge a dire sì, faccio anche il sequel. Quel film è riuscito, in qualche modo, a lasciare una traccia nella cultura popolare.” Babbo Bastardo è stata una delle commedie più eccentriche e irriverenti del cinema internazionale. Uscito nel 2003 negli Stati Uniti e nel 2004 in Italia, il film, ha riscosso un grande successo di botteghino con un incasso di 60 milioni di dollari soltanto negli Usa. Negli anni è diventata la pellicola cinematografica fra le più trasmesse in tv nel periodo natalizio, un vero e proprio cult. La storia del ladruncolo Willie, campione di cinismo, che ogni inverno si veste da Babbo Natale per lavorare nei supermercati e poi svaligiarli insieme al suo compare Marcus, ha conquistato il pubblico di tutto il mondo grazie alla sua verve comica e alle trovate geniali. Il regista Mark Waters ha raccontato come la “stravagante alchimia” del primo film l’abbia spinto a immaginare un sequel e a dirigerlo: “Quando ho visto il film me ne sono innamorato e ho cercato di convincere i miei amici a vederlo”. Ti strappa le risate subito dopo averti commosso – ha spiegato - ed è una commedia che funziona.”

  © Koch Media