I fan creano una stella a Hollywood per omaggiare Carrie Fisher

Inserire immagine

Carrie Fisher, la mitica Principessa Leila di Star Warsnon aveva una stella sulla Walk of Fame di Hollywood. Per questo, i tantissimi fan dell’attrice, scrittrice e attivista, dopo la sua morte hanno voluto renderle un ultimo omaggio, scrivendo il suo nome su una delle stelle vuote della Hollywood Boulevard. 

GUARDA IL VIDEO DI KIKAPRESS

 


A pochi passi dal Chinese Theater, l'interprete dell’eroina di Guerre Stellari è stata celebrata con candele e rose bianche, il suo nome è stato ricordato simbolicamente nella frase: "Carrie Fisher - May the force be with you always - Hope (Che la forza sia con te, per sempre).

Jason Thomas, l’uomo che ha creato la stella non ufficiale dedicata alla Fisher ha dichiarato ai microfoni della NBC: "Quando ho scoperto che a Carrie Fisher non era mai stata dedicata una stella, ho pensato che fosse inaccettabile".

Thomas, che indossava una tunica da Jedi e portava con se una spada laser, ha concluso: "Dopo aver appreso della sua morte, ho così deciso di prendermi la responsabilità di creare una stella per omaggiarla. La sua Principessa Leilaha segnato la mia generazione”.

Perché Carrie Fisher non aveva già una sua stella ufficiale?

Va ricordato che le stelle sulla Walk Of Fame non sono assegnate direttamente in base al talento o al successo di un personaggio nel campo delle arti. Esiste un comitato che seleziona i personaggi che ritiene più meritevoli, fra centinaia di candidature ogni giorno. Il prezzo di una stella? Fra cerimonia e manutenzione, è di 30.000 dollari.

L'attrice simbolo di Star Wars è deceduta Martedì 27 ottobre 2016, all'età di 60 anni a seguito di unarresto cardiaco, avvenuto venerdì 23 dicembre su un volo da Londra a Los Angeles. La sua Principessa Leila rimarrà per sempre fra le stelle e nel cuore di milioni di fan in tutta la Galassia