In attesa dei Golden Globe, su Sky è... Golden Cult

Inserire immagine
Revolutionary Road, con Kate Winslet premiata come Miglior attrice ai Golden Globe

Domenica 8 gennaio su Sky Atlantic va in onda la 74esima edizione dei Golden Globe. Per l'occasione, a partire dalle 5.30 su Sky Cinema Cult spazio ad alcuni dei più significativi vincitori del prestigioso premio, da Serpico a Joy, passando per Il petroliere e Cast Away.

La 74esima edizione dei Golden Globe è ormai alle porte, e andrà in onda in diretta su Sky Atlantic nella notte tra l'8 e il 9 gennaio. Si tratta di un'occasione davvero speciale, visto che stiamo parlando di uno dei più prestigiosi premi cinematografici e televisivi.

 

Per l'occasione, Sky Cinema Cult (canale 314) dedica l'intera giornata di programmazione di domenica 8 gennaio ad alcuni dei più importanti film premiati alle passate edizioni con la rassegna Golden Cult. Per i mattinieri, si comincia già alle 5.30 con Il petroliere, capolavoro di Paul Thomas Anderson su un avido cercatore di petrolio interpretato da un grandissimo Daniel Day-Lewis (Miglior attore sia ai Golden Globe che agli Oscar).

 

A seguire Joy, vera storia di una tenace inventrice e imprenditrice di successo, che vede protagonista un'altra grande interprete, premiata anch'essa ai Golden Globe: stiamo parlando della richiestissima Jennifer Lawrence, vera e propria regina delle ultime stagioni cinematografiche. Non è da meno Cate Blanchett, Miglior attrice protagonista in Io non sono qui, insolita biografia di Bob Dylan diretta da Todd Haynes.

 

Alle 12.30 si prosegue con Serpico, film di culto di Sidney Lumet che racconta la storia vera del poliziotto italoamericano Frank Serpico e della sua lotta contro la corruzione. A interpretarlo il leggendario Al Pacino, premiato con il Golden Globe nel 1974. Non c'è tempo per prendersi una pausa: si continua infatti a stretto giro con il pirotecnico Moulin Rouge di Baz Luhrmann, con Nicole Kidman ed Ewan McGregor.

 

Il pomeriggio continua con The Iron Lady, ritratto della Lady di Ferro Margaret Thatcher interpretata da Meryl Streep, alla quale verrà consegnato uno speciale premio alla carriera durante la notte dei Golden Globe 2017. Il preserale è dedicato all'incredibile storia di un uomo naufragato su un'isola deserta (se si esclude la "compagnia" di un pallone di nome Wilson) e sopravvissuto solo grazie alla sua forza di volontà: stiamo ovviamente parlando di Tom Hanks in Cast Away di Robert Zemeckis.

 

Corona questa straordinaria giornata di cinema, in prima serata, il drammatico Revolutionary Road, con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet (premiata come Miglior attrice ai Golden Globe) di nuovo assieme dopo Titanic per raccontare di una coppia in crisi negli Stati Uniti degli anni '50. Chiude la rassegna il bizzarro, quasi surreale I Tenenbaum di Wes Anderson, racconto di una strampalata famiglia formata da Gene Hackman, Anjelica Huston, Gwyneth Paltrow, Ben Stiller e Luke Wilson.