Kristen Stewart: Trump era ossessionato dal mio rapporto con Pattinson

Inserire immagine
Kristen Stewart e Donald Trump (foto Kikapress)

"Donald Trump era ossessionato da me e dal mio rapporto con Robert Pattinson". In un'intervista rilasciata a Variety, l'attrice americana racconta un retroscena alquanto inquietante sul tycoon, che da qualche giorno è ufficialmente il nuovo Presidente degli Stati Uniti

In un'intervista rilasciata al settimanale Variety, l'attrice americana Kristen Stewart racconta un retroscena alquanto inquietante su Donal Trump, il nuovo Presidente degli Stati Uniti"Qualche anno fa era ossessionato da me, davvero ossessionato. Ed era una cosa che mi faceva uscire di testa". E ancora: "Non capivo, letteralmente non riuscivo a capire. È qualcosa di così lontano dalla realtà che non voglio credere che sia accaduto".

L'attrice parla di quei tweet - "me ne ha inviati almeno cinque" - con i quali Trump aveva attaccato l'attrice dopo la fine della relazione con Pattinson, star insieme a lei della saga di Twilight. Il mondo aveva visto le foto del bacio tra la Stewart e il regista Rupert Sanders."Pattinson non dovrebbe tornare con Kristen Stewart. Lei lo ha tradito come un cane e lo farà ancora, lui può avere di meglio", scriveva il tycoon.