SAG Awards 2017: ecco tutti i vincitori

Inserire immagine
Emma Stone ha vinto il SAG Awards come miglior attrice per La La Land (foto Kikapress)

Sono stati assegnati i SAG Awards, i riconoscimenti che ogni anno giudicano il lavoro dei soli attori e che vengono assegnati dai membri del sindacato di categoria. Il premio più importante, quello per il Miglior cast è stato assegnato al film di Theodore Melfi, Il Diritto di contare (Hidden Figures). Emma Stone ha vinto come miglior attrice per La La Land,  mentre l'equivalente premio al maschile è stato vinto da  Denzel Washington per Barriere,

Sono state molte le sorpese durante la cerimonia di premiazione dei SAG Awards, i riconoscimenti che ogni anno giudicano il lavoro dei soli attori e che vengono assegnati dai membri del sindacato di categoria. Il premio più importante, quello per il Miglior cast è  andato Il Diritto di contare (Hidden Figures), che ha sconfitto Manchester By The Sea, Barriere, Captain Fantastic e Moonlight.

 


La La Land, il  musical di Chazelle può gioire per Emma Stone, miglior attrice, mentre l'equivalente premio al maschile se lo porta a casa, a sorpresa, Denzel Washington per Barriere, con buona pace dei colleghi Casey Affleck e Ryan Gosling. I migliori attori non protagonisti sono inveceViola Davis (Barriere) e Mahershala Ali(Moonlight).

 


Per quanto riguarda la tv, miglior cast in una serie drammatica a Winona Ryder e i bambini di Stranger Thingsma grande soddisfazione anche per un'altra serie drama, The Crown, che ha fatto suoi i premi riservati ai migliori attori, con Claire Fow, che interpreta la Regina Elisabetta II e John Lithgow, per il ruolo di Winston Churchill.


Ecco la lista completa dei vincitori:


Miglior attrice in una serie commedia:Julia Louis-Dreyfus (Veep)

Miglior attore in una serie commedia:William H. Macy (Shameless)

Miglior cast in una serie commedia:Orange is the new black

Miglior attrice non protagonista cinematografica: Viola Davis (Barriere)

Miglior attore non protagonista cinematografico: Mahershala Ali(Moonlight)

Miglior attrice in una miniserie o film per la tv: Sarah Paulson (The People vs O.J. Simpson)

Miglior attore in una miniserie o film per la tv: Bryan Cranston (All the way)

Premio alla carriera: Lily Tomlin

Miglior attore in una serie drammatica:John Lithgow (The Crown)

Miglior attrice in una serie drammatica: Claire Foy (The Crown)

Miglior cast in una serie drammatica:Stranger Things

Miglior attrice protagonista: Emma Stone (La La Land)

Miglior attore protagonista: Denzel Washington (Barriere)

Miglior cast: Il Diritto di contare