The Dark Horse, la vera storia del campione di scacchi Genesis Potini

Inserire immagine

Un’ emozionante dramma neozelandese su un ex campione maori di scacchi alla ricerca di una vita che rifletta la verità del gioco che adora. Convivendo con un disturbo bipolare, Genesis deve superare pregiudizi e violenza per salvare il suo club di scacchi in difficoltà, la sua famiglia e anche se stesso. Appuntamento su Sky Cinema Cult, all'interno dell’appuntamento con World Cinema, sabato 4 marzo alle 21.00

Arriva su Sky Cinema Cult, all’interno dell’appuntamento con World Cinema, The Dark Horse“, l’intensa storia del campione di scacchi neozelandese Genesis Potini, affetto da disturbo bipolare. Per sfuggire all’ospedale l’uomo diventa allenatore di scacchi a squadre in un centro di recupero di giovani a rischio. Un racconto di redenzione, coraggio e speranza per una comunità lasciata completamente allo sbando. Un incredibile metafora sulla vita affidata al gioco degli scacchi. Il riscatto e il coraggio sono al centro di un film davvero potente e da non perdere.

l film, uscito in Nuova Zelanda nel 2014 e diretto da diretto da James Napier Robertson, ha vinto il New Zealand Film Awards per il miglior film mentre il protagonista, Cliff Curtis, ha ottenuto il premio come miglior attore nei Asia Pacific Screen Award.

Appuntamento su Sky Cinema Cult, sabato 4 marzo alle 21.00