Suffragette: la lotta per i pari diritti ha inizio da qui

Inserire immagine

In occasione della Festa della Donna, Sky Cinema Uno programmerà un film emozionante con un cast stellare (Carey Mulligan, Helena Bonham Carter e Meryl Streep) che ripercorre la storia delle coraggiose militanti del primissimo movimento femminista che si imporrà in tutto il mondo contro il mondo e contro tutti.

Londra, 1912. Maud cerca di sopravvivere lavorando in una delle tante lavanderie dell’East End londinese dove, come tutte le sue colleghe donne, viene sottopagata e sfruttata dai datori di lavoro che usano le donne forti dell’assenza di leggi e di diritti in loro difesa. Maude, come molte donne, non si è mai posta la questione dell’inferiorità sociale del suo genere ma quando una mattina assiste ad una rivolta violenta delle Suffragette inizia a ragionare sul suo ruolo nel mondo prendendo a cuore la causa e unendosi alle donne in rivolta.

 

Sarah Gavron dirige un film sui primi momenti del movimento femminista europeo, quello londinese, che dà inizio a tutti i gruppi di rivolta successivi che porteranno le donne di tutto l’occidente ad ottenere il suffragio paritario. Violenza e clandestinità erano le sole armi a disposizione delle donne per far sentire e diffondere la loro voce a causa della completa sordità di popolo e governo alle loro richieste. Contrastate e derise dalla maggior parte degli uomini, e delle donne, le aderenti al movimento tagliavano le linee di comunicazione, lanciavano bombe di carta sulle attività commerciali e cercando di attirare l’attenzione della stampa per diffondere il loro pensiero e portare donne e uomini a votare per la loro causa.

 

 

La regista afferma: “Eravamo interessante a raccontare la storia di una donna comune che nel 1912 lavorava. Abbiamo svolto delle ricerche approfondite e creato il personaggio di Maud, che partecipa ad eventi realmente accaduti quando il suo percorso si intreccia con quello di figure storiche chiave, come Emmeline Pankhurst, Emily Wilding Davison e David Lloyd George”.

 

Il film è retto da un cast di eccezione composto da Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Brendan Gleeson e Meryl Streep, unica scelta possibile per Emmeline Pankhurst, la donna che coordina, guida e ispira tutto il movimento. Entusiasta del progetto, per la Streep “ogni figlia dovrebbe conoscere questa storia, ogni figlio dovrebbe scriversela sul cuore”.

 

Il trailer del film:

 

 

 

Suffragette è una prima Tv Sky Cinema in onda mercoledì 8 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Uno