Spielberg dirigerà il film "The Post" con Tom Hanks e Meryl Streep

Inserire immagine

La 20th Century Fox e la Amblin Entertainment stanno collaborando per la realizzazione di The Post, film sullo scandalo dei Pentagon Papers che vedrà come protagonisti Tom Hanks e Meryl Streep, diretti da Steven Spielberg, che seguirà una sceneggiatura scritta dall'esordiente Liz Hannah

Tom Hanks, Steven Spielberg e Meryl Streep. E' un trio che mette insieme la bellezza di otto premi Oscar quello che porterà sul grande schermo il film The Post, la pellicola che racconterà il ruolo del Washington Post nella pubblicazione, durante gli anni Settanta, dei controversi Pentagon Papers.
 

I Pentagon Papers erano dei documenti top secret del Dipartimento della Difesa riguardanti il Vietnam e le strategie militari degli Stati Uniti relative al periodo compreso tra il 1945 e il 1967. Stando a quanto riportato dal sito Deadline, il film racconterà la storia di Ben Bradlee (Tom Hanks), al tempo direttore del Washington Post e del suo editore, Katharine Graham (Meryl Streep), che decisero di sfidare il Governo Usa rivendicando il diritto a pubblicare e commentare i documenti in questione. 
 

Non è la prima volta che la figura di Ben Bradlee arriva al cinema. Era già accaduto con Tutti gli Uomini del Presidente. Al tempo il volto di Bradlee era quello di Jason Robards, che per quella interpretazione avrebbe vinto il premio Oscar nel 1977 come miglior attore non protagonista.