Love Actually: Il trailer del sequel è online

Inserire immagine
Keira Knightley nel trailer del sequel di Love Actually

A volte ritornano. La rete  NBC ha diffuso un nuovo video promozionale del cortometraggio ideato come sequel del film cult Love Actually-L'amore davvero uscito nel 2003 e diretto da Richard Curtis

Nel video le star del film come Hugh Grant e Keira Knightley scherzano sul tempo trascorso e invitano i fan a scoprire cosa è accaduto ai personaggi della storia e chi è invecchiato meglio. 

Il corto andrà in onda il 24 marzo in occasione dell'evento benefico Red Nose Day






Pochi giorni a Natale in una Londra dove l’amore è dappertutto. Dieci storie di ogni risma si intrecciano a formarne una sola: Hugh Grant è il nuovo Premier appena insediatosi e si innamora di una ragazza del suo staff; sua sorella (Emma Thompson) è convinta di essere cornificata dal marito (Alan Rickman) che in effetti è molto attratto da una collega, che già aveva fatto perdere la testa ad uno scrittore (Colin Firth), il quale fugge in Francia per dimenticarla e lì… 


Questa in sintesi la trama di Love Actually, un film che col passare del tempo si è trasformato in un autentico cult per tuti gli amanti delle commedie romantiche e natalizie. Grazie a un cast in stato di grazia e alla regia calibrata e alla sceneggiatura perfetta firmate entrambe da Richard Curtis

In questo senso proprio il regista Curtis ha spiegato il senso di questo sequel

«Non ho mai sognato di scrivere un sequel di Love Actually, ma ho pensato che potesse essere divertente realizzare 10 minuti per mostrare cosa stiano facendo i personaggi oggi. Spero che riusciremo a fare qualcosa di molto divertente».

 

Sul set sdi questo cortometraggio ono stati impegnati Hugh Grant, Martine McCutcheon, Keira Knightley, Liam Neeson, Colin Firth e Andrew Lincoln.
Tra gli altri attori che riprenderanno i propri ruoli ci sono poi Lucia Moniz, Thomas Sangster, Olivia Olson, Bill Nighy, Marcus Brigstocke e Rowan Atkinson.


La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Curtis , e Red Nose Day Actually sarà ambientato nel presente, a 14 anni di distanza dal progetto originale.

Red Nose Day Actually verrà à proiettato durante l’evento di beneficenza Red Nose Day, il 24 marzo