Heidi: la bimba dei monti arriva su Sky Cinema

Inserire immagine

Giovedì 13 aprile alle 21.15 su Sky Cinema Uno arriva l’adattamento live action del famoso romanzo di Johanna Spyri: Heidi. La piccola ragazzina che vive tra i monti, il nonno e l’amico Peter ritornano sul piccolo schermo in una prima Tv Sky Cinema

Heidi, una bambina rimasta orfana, trascorre i giorni più felici della sua infanzia con il nonno Almöhi, un tipo eccentrico che vive isolato da tutti in una baita sulle montagne svizzere e al suo amico Peter. Ma questa epoca spensierata si interrompe bruscamente quando Heidi viene condotta a Francoforte da sua zia Dete. L'idea è di farla vivere con la famiglia del ricco signor Sesemann e di farla diventare una compagna di giochi per Klara, la figlia di Sesemann, costretta su una sedia a rotelle. Nonostante le due ragazzine diventino subito amiche, e la nonna di Klara faccia sbocciare in Heidi una passione per i libri, la nostalgia per le montagne e per Almöhi diventa ogni giorno più forte…

 

 

 

 

Heidi è una storia senza tempo che finalmente ha un lungometraggio che le rende gloria. Spesso declassata a storia per bambini quello di Heidi è in realtà un racconto che parla in modo onesto e sincero delle difficoltà della vita sia dei grandi che dei più piccoli, molto diverse ma spesso accomunate dalle stesse paure.

 

Come racconta il regista Alain Gsponer il film tratta di una “storia che parla di una fuga dalla segregazione e dalle costrizioni, e della ricerca di un luogo in cui potersi realizzare è, secondo me, senza tempo. Quante volte le persone si trovano in posti in cui non vorrebbero stare, perché così viene deciso da altri o dalle norme sociali? E' un tema sempre attuale”.

 

 

Guarda il trailer: