Controfigure, gli angeli custodi delle Star

Inserire immagine
Chris Evans e la sua controfigura in Captain America

Milioni di appassionati di cinema si emozionano e applaudono alle gesta dei loro idoli, come risaputo però non tutti gli attori hanno la tempra o quantomeno il coraggio per affrontare le scene più pericolose di un film: In questi di video di KIKAPRESS gli stuntman che impersonano alcune fra le più grandi star di Hollywood



Jared Leto e Margot Robbie
, che sul set di Suicide Squad impersonavano il Joker e Harley Quinn, durante le riprese sono stati messi alla prova su una fuoriserie, mentre a tutta velocità dovevano sbarazzarsi di un osso duro come batman. Meglio non far rischiare i due attori e salvaguardare i loro delicati lineamenti, ecco i due stunt che li hanno sostituiti.


Le controfigure, spesso stuntman professionisti, sono come angeli custodi sempre pronti a gettarsi da un palazzo, combattere con i peggiori nemici o semplicemente soddisfare un capriccio di una star. Come nel caso di Chris Evans, che nonostante il fisico scolpito lascia che sia una controfigura a fare il lavoro sporco del suo Captain  America


Bruce Willis e John Malkovic
 hanno lavorato insieme nel film Red del 2010 e nel sequel del 2013. Data la loro forte somiglianza, la produzione ha potuto risparmiare qualcosina sulle controfigure e assumerne una sola per interpretare entramboi gli attori, nelle scene in cui apparivano da soli.


In Nonno Scatenato, Zack Efron e Robert De Niro
 hanno lavorato fianco a fianco. Ma per le scene più pericolose e in queele in cui bisognava mettersi a torso nudo, Deniro si è avvalso di una controfigura. Comprensibile, dati i 74 anni, portati benissimo, del gande attore.


Durante le riprese di The Counselor, di Ridley Scott, del 2013, Penelope Cruz veniva messa ko da un uomo durante una colluttazione. Pensate che sia stata veramente lei a finire al tappeto? Anche Brad Pitt, per lo stesso film, si è avvalso dell’aiuto del suo sosia..quasi sosia.


In Avengers Age of Ultron, Scarlett Johanson che interpreta Black Widow, non ha volute fare a meno della sua atletica controfigura.


Lo stesso è valso per Johnny Depp durante le riprese dei film Lone Ranger e Mordecai, o per Denzel Washington che impegnato sul set del film Safe House ha voluto uno stuntman per registrare le scene più rischiose.


Anche Katy Perry durante le riprese del video di Roar, girato all'interno del Los Angeles County Arboretum & Botanic Garden. Nel videoclip l'ex moglie di Russell Brand, combatte  con elefanti, tigri e persino un coccodrillo meccanico. Per questo sul set era presente anche la controfigura della cantante, riconoscibile dalla muscolatura… un più sviluppata.