La comune: l’esplosione dei sognatori

Inserire immagine

Sabato 29 aprile alle 21.00 su Sky Cinema Uno arriva La Comune del regista danese Thomas Vinterberg (Il Sospetto, Via dalla pazza folla) che dirige Ulrich Thomsen (Le Mele di Adamo) e Trine Dyrholm (All You Need is Love) in una commedia agrodolce sulle contraddizioni di una comune

Erik e Anna sono una coppia di intellettuali con un sogno. Insieme alla figlia Freja, fondano una comune nell'enorme villa di Erik in un elegante quartiere di Copenhagen. Con la loro famiglia al centro della storia, siamo invitati ad entrare nel sogno di una vera comune: partecipiamo alle riunioni sulla gestione della casa, alle cene e alle feste. Amicizia, amore e condivisione sotto uno stesso tetto fino a quando una sconvolgente storia d'amore metterà la comunità e la comune di fronte alla prova più dura che abbiano mai affrontato.

 

Scritto e diretto da Thomas Vintemberg  e parzialmente autobiografico,  La comune è il nuovo lungometraggio del regista, che torna dietro la macchina da presa dopo Via dalla pazza folla e ci torna con una storia intima che racconta il disgregamento di una famiglia, il suo marchio di fabbrica dal grande successo di Frosten – Festa in famiglia.

 

Ambientato nel 1975 a Coopenhagen, la città degli “hippie”, il film ne ricostruisce parzialmente gli ideali più sinceri, la ricerca di raggiungerli e l’inevitabile fallimento di una delle culture che negli anni sono state più stereotipate, mettendo in scena non dei “figli dei fiori” ma delle semplici persone con un grande sogno: emanciparsi dalle convenzioni sociali per creare un nuovo modello di società.

 

La comune è un inno d’amore ai sognatori, alle generazioni dei grandi ideali che hanno dovuto aprire gli occhi di fronte alla realtà.

 

Guarda il trailer: