World Cinema: Il meglio del cinema dai festival di tutto il mondo

Inserire immagine

Continua tutti i sabati del mese su Sky Cinema Cult l’appuntamento World Cinema, con una rassegna dei principali film stranieri provenienti da tutto il mondo e premiati nei principali festival. Tra i titoli The housemaid, Il Club e Il Figlio di Saul

World Cinema è l’appuntamento di Sky Cinema Cult con i più importanti film che spiccano nel panorama dei festival del cinema di tutto il mondo. Passando da Cannes, a Venezia fino al Sundance, ogni anno registi, sceneggiatori e produttori cercano di spostare l’asticella della qualità e dell’innovazione un passo più avanti. Da questo spirito di rinnovamento escono pellicole a volte un po’ difficili ma sempre con una marcia in più.

 

Si parte sabato 6 maggio con The Houesemaid di Im Sang-soo il dramma erotico di Eun-yi ,una giovane governante che viene assunta presso una ricca famiglia composta da un coppia in dolce attesa e la figlia primogenita.  Quando la ragazza inizierà ad avere rapporti segreti con il marito in casa le cose si complicheranno e la vendetta della moglie sarà spietata.

 

Sabato 13 maggio è la volta de Il Club di Pablo Larrain, acclamatissimo lavoro del regista di Jackie e Neruda dalla storia singolare. Quattro sacerdoti sono stati mandati in una casa isolata per espiare i loro peccati, tra cui la pedofilia e il commercio di bambini. L’arrivo di un quinto prete e di un ragazzo abusato da piccolo romperanno l’equilibrio della comunità.

 

 

 

Si prosegue sabato 20 maggio con Il Figlio di Saul di Laszlo Nemes che coraggiosamente tratta le vicende dell’olocausto da una prospettiva diversa. In un campo di concertamento un membro ungherese dei Sonderkommando, il gruppo di ebrei che si occupava della pulizia delle camere a gas, durante il lavoro vede i nazisti uccidere un ragazzo che ritiene essere suo figlio. Farà di tutto per recuperare il corpo e dargli una degna sepoltura.

 

L’ultimo sabato di maggio, il 27 è dedicato a I diari della motocicletta di Walter Salles con Gael Garcia Bernal che riscopre le avventure del giovane Che Guevara. La storia ripercorre il viaggio di Ernesto Guevara, appena ventenne e dell’amico Alberto Granado nel cuore dell’America Latina dove scoprono tutte le sofferenze che il popolo sudamericano stava vivendo. 

 

Il ciclo World Cinema ti aspetta tutti i sabati di maggio in prima serata su Sky Cinema Cult