Jayne Mansfields Car: l'altra America raccontata da Thornton

Inserire immagine

L'attore Billy Bob Thornton è anche il regista di questo intenso dramma ambientato in Alabama alla fine degli anni '60 con un cast d'eccezione: dal compianto John Hurt a Robert Duvall e Kevin Bacon oltre allo stesso Thorton. Appuntamento, martedì 2 maggio alle 21.15 su Sky Cinema Uno

Presentato al Festival di Berlino nel 2012, arriva su Sky Cinema Uno, Jayne Mansfield's Car (martedì 2 maggio alle 21.15) di Billy Bob Thornton. Un'intensa commedia e dramma ambientata in Alabama nel 1961, che diviene teatro di scontro tra generazioni che hanno preso parte a due guerre distinte. Protagonista è un uomo che si ritrova a crescere i figli da solo e dopo vari anni, quando l’ex moglie muore, scopre che l’ultimo suo desiderio è stato quello di essere sepolta nella sua terra d’origine. Così le due famiglie si incontrano.
 

Il film scritto insieme a Tom Epperson, raccoglie una serie di icone del cinema americano, tra cui lo stesso Thornton, Robert Duvall, il compianto John Hurt e Robert Patrick. Compare anche Tippi Hedren, celebre protagonista di Gli uccelli e Marnie per Alfred Hitchock e madre di Melanie Griffith. Completano il cast Kevin Bacon, Ray Stevenson, Frances O'Connor, Shawnee Smith e John Patrick Amedori.
 

Non è la prima esperienza come regista per Billy Bob Thornton: ha già scritto, diretto e interpretato Lama tagliente, conquistandosi un Oscar per il miglior script; nel 2000 dirige Matt Damon e Penélope Cruz in Passione Ribelle, ispirato a Cavalli selvaggi di Cormac McCarthy, l'anno seguente dirige e interpreta la dark comedy Daddy and Them con Laura Dern e Diane Ladd, e The King of Luck, documentario dedicato al cantautore, attore e attivista Willie Nelson. Nel Gennaio 2017 ha vinto il Golden Globe come miglior attore tv in una serie drammatica per la sua interpretazione in Goliath.