The Boy: il bambolotto del terrore su Sky Cinema

Inserire immagine

E se il bambino per cui fai la baby sitter fosse una bambola? Questa la domanda che si chiede The Boy, il nuovo horror di William Brent Bell con Lauren Cohan di The Walking Dead. The Boy è una prima tv in onda giovedì 11 maggio alle 21.00 su Sky Cinema Max

In un isolato villaggio inglese Greta (Lauren Cohan) viene assunta da una coppia di anziani genitori per fare da babysitter al loro figlio di otto anni, Brahams. Ben presto Greta scoprirà che quel ragazzo altri non è che una bambola a grandezza naturale che i signori Heelshire trattano come un bambino vero. Tutto comincia ad incupirsi quando Greta, rimasta sola, ignora le rigide regole imposte dalla coppia e una serie di eventi inquietanti e inspiegabili, ai limiti del soprannaturale, la convincono che è circondata da un mistero terrificante.

 

Lauren Cohan presta voce e volto a Greta dopo che ha abituato gli spettatori di mezzo mondo a vederla nel ruolo di Maggie Greene nella serie televisiva “The Walking Dead” e parla così del suo personaggio: “Greta deve affrontare un viaggio molto importante, e non può immaginare quello che poi accadrà. Quando realizza di doversi prendere cura di una bambola, e non di un bambino reale, accetta l’incarico di buon grado. Perché rifiutare, in fondo, se sei pagata per giocare?”

 

 

Il tema della casa infestata è un classico della storia del cinema e in The Boy viene reso attuale grazie all’ottima sceneggiatura del regista William Brent Bell con una trama incentrata sui personaggi ma comunque terrificante il cui scopo è stato quello di “creare una storia senza tempo e spero ci siamo riusciti”.

 

Guarda il trailer: