IT, il film: il secondo, terrificante trailer

Inserire immagine

Il secondo trailer di IT è stato presentato agli MTV Movie & TV Awards. Dopo il successo da record del primo trailer, questo film alza le aspettativa mostrandoci nuovi dettagli della produzione. 

film tratto dall’omonimo romanzo del maestro dell’orrore Stephen King.

 

Il trailer da brivido

Nel trailer i ragazzi si trovano nelle fogne alla ricerca di un amico smarrito. Tra i soliti battibecchi, si imbattono nella sua scarpa: è proprio in quel momento che, silenzioso, un palloncino rosso galleggia in loro direzione. Proviene dal cuore delle fogne e, all’improvviso, scoppia. Anche qui il terrificante clown Pennywise (Bill Skarsgård) fa la sua puntuale apparizione per ricordarci l’appuntamento al cinema e, perché no, nei nostri galleggianti incubi.

 

La ricezione del pubblico

Il primo trailer di IT è stato un successo mondiale in grado di rompere tutti i record con 197 milioni di visualizzazioni globali in sole 24 ore. Dopo un mese di trepidante attesa ecco arrivare il secondo trailer che ha debuttato pochissime ore fa e racconta un frammento delle vicende del Club dei Perdenti, i ragazzini protagonisti dell’orrore di Derry. Sembra che la notizia del primo trailer abbia fatto infuriare moltissimi clown in tutto il mondo, i quali avrebbero dichiarato ai microfoni che IT è una pessima pubblicità per i loro affari. D’altro canto, invece, il Re sembra entusiasta dell’intera produzione che, secondo i suoi tweet, starebbe “superando ogni più rosea delle previsioni”.

 

La trama

Basato sul romanzo di Stephen King, il film racconta di una promessa fatta ventotto anni prima (1958) che costringe i sette membri del Club dei Perdenti a riunirsi a Derry, loro città natale del Maine. I ragazzi non sono uniti solo dalle parole, ma anche dalla lotta senza quartiere con l’orrore che vive nelle fogne di quella piccola città. Temendo di non averlo sconfitto definitivamente, i ragazzi (ormai uomini) decidono di fare ritorno alle loro vecchie case e al loro passato per assicurarsi che IT non sia tornato. Quello che trovano è spaventoso: gli omicidi sono ricominciati e l’atmosfera sinistra di Derry si è fatta, se possibile, ancora più inquietante.

 

Il cast e la produzione

Pennywise è interpretato dal genio sinistro di Bill Skarsgård, mentre per il club dei perdenti i produttori hanno puntato su Jaeden Lieberher (Bill Denbrough), Jeremy Ray (Ben Hanscom), Sophia Lillis (Beverly Marsh), Finn Wolfhard (Richie Tozier), Jack Dylan Grazer (Eddie Kaspbrak) e Chosen Jacobs (Mike Hanlon). Inizialmente la sceneggiatura del film era nelle mani di Cary Fukunaga, direttore della prima stagione della serie antologica True Detective di Nic Pizzolatto. Attualmente però la direzione è passata al celebre Andy Muschietti, mentre la produzione è gestita da Dan Lin, Roy Lee, Seth Grahame-Smith e David Katzenberg. Le riprese, cominciate nel 2016, sono state condotte tra Toronto e New York, ma la produzione si è recata anche a Bangor, nel Maine, città d’ispirazione di alcuni dei luoghi della vicenda.