Blade Runner 2049: il trailer più atteso della stagione

Inserire immagine

Blade Runner 2049 prende vita trent’anni dopo gli eventi del primo film, uno dei capolavori cinematografici di tutti i tempi. L’8 maggio è stato rilasciato un nuovo, affascinante trailer

L’attesissimo Blade Runner 2049 ha alzato il tiro e prodotto un trailer dall’appeal sensazionale. Se il primo teaser ci ha presentato un progetto ambizioso e potenzialmente esplosivo, questo secondo trailer ci dà un’idea più chiara di quello che ci possiamo aspettare dal seguito del thriller fantascientifico di Ridley Scott, un capolavoro che ha emozionato un’intera generazione di spettatori.

 

Blade Runner 2049 sarà diretto da Denis Villeneuve, regista e nomination Oscar per il film Arrival, ma il regista del primo capitolo sarà presente e assisterà a tutto il processo di sviluppo del film. Del resto, è stato proprio Ridley Scott a dare forma al primo concept di questo grandissimo sequel. Durante un’intervista con The Guardian, ha dichiarato: “La Alcon Entertainment era sul punto di comprarsi il titolo, e un giorno mi hanno detto ‘Ehi, guarda, stiamo per spendere Dio solo sa quanti milioni di dollari per Blade Runner, ti andrebbe di farci un sequel?”. La risposta, naturalmente, è stata un sì. Alla richiesta di qualche informazione specifica sulla trama da parte della Alcon, Ridley ha risposto con inappuntabile senso dell’umorismo (e degli affari): “Ve lo dirò quando mi pagherete”. Denis Villeneuve gli è subentrato a causa degli impegni pendenti che lo tengono tuttora lontano da nuovi progetti. Non impegni qualunque, dato che il regista Ridley Scott sta lavorando ad un altro ambizioso progetto, anch’esso tra i più attesi del 2017, Alien: Covenant.

 

In un’intervista live su Facebook, Harrison Ford ha spiegato i motivi per cui avrebbe accettato di tornare sul set di Blade Runner: “Il mio personaggio si allaccia alla storia in un modo che mi ha intrigato molto. Trovo che il modo in cui Deckard si lega agli altri personaggi del contesto sia molto affascinante. Sarà molto interessante sviluppare il personaggio dopo così tanti anni”.

 

Il cast

Cosa dire del cast di Blade Runner 2049? I nomi parlano oltre qualsiasi definizione. Harrison Ford torna a interpretare Rick Deckard, ma il protagonista principale sarà Ryan Gosling, un poliziotto che scopre un segreto nascosto e pericoloso della distopica Los Angeles del 2049. Tra i nominativi emersi negli ultimi tempi ci sono anche Jared Leto, che interpreterà Wallace, Dave Bautista e Robin Wright.

 

La trama

“Il primo capitolo di Blade Runner era un film noir, profondo per il suo senso di malinconia e di crisi esistenziale,” ha dichiarato Villeneuve, “Blade Runner 2049 non è tanto distante: stessi scenari, stesso genere, stesse tematiche”. La storia racconta dell’Agente K (Ryan Gosling) della polizia di Los Angeles. La sua vita cambia per sempre quando il poliziotto scopre un importante segreto che potrebbe alterare il destino dell’intera società, gettandola nel caos. Comincia per lui la ricerca di Rick Deckard, un ex blade runner scomparso da oltre trent’anni. L’8 maggio 2017 è stato rilasciato il primo trailer ufficiale del film: mentre i dettagli della trama sono lasciati in sospeso, questa chicca cinematografica ci regala una vista privilegiata sulla Los Angeles sci-fi immaginata dalla visionaria fotografia di Roger Deakins. Il film sarà rilasciato nelle sale cinematografiche italiane il 4 ottobre 2017.