The Mist: il nuovo trailer della spaventosa serie tv di Stephen King

Inserire immagine

Il nuovo trailer della serie TV The Mist è stato rilasciato. Dal racconto capolavoro di Stephen King, maestro del brivido, si preannuncia l’arrivo di una nebbia piena di orrori e paure nei salotti di tutto il mondo.

Non è la prima volta che The Mist arriva sul teleschermo. Dei predecessori a questo trailer possiamo dire che non sono mai riusciti fino in fondo a fare breccia nei peggiori incubi degli spettatori. Da uno dei successi del maestro dell’orrore Stephen King, The Mist, arriva l’ispirazione dietro una serie TV dalle tinte terrificanti e dalle forti connotazioni splatter.  

 

La trama

The Mist racconta le vicende intrecciate della piccola cittadina di Bridgeville (Maine), un centro abitato in pieno stile Stephen King. Ogni personaggio viene descritto con minuzia di dettagli e sordidi segreti. Un brutto giorno la città viene colpita da un crimine brutale, l’epilogo dell’arrivo della Nebbia. E cosa succede quando arriva la nebbia? Il trailer ne parla in modo piuttosto eloquente, pur senza sbottonarsi sui dettagli essenziali della vicenda. La sinossi: “Che cosa fanno le persone pur di sopravvivere quando sono accecate dalla paura?”

 

Non adatto ai bambini

Dal trailer si evince che, qualsiasi cosa si celi nella misteriosa nebbia di Bridgeville, non sarà adatta ai bambini o ai deboli di cuore. Apparentemente, il sangue sarà protagonista indiscusso di tutte le scene terrificanti della serie. The Mist, prodotta da TWC-Dimension Television, vede come creatore e produttore esecutivo Christian Torpe. La prima stagione sarà composta da 10 episodi della durata di circa un’ora ciascuno.

La serie sarà molto diversa dal tentativo fatto con il film di Frank Darabont nel 2007, che prevedeva l’utilizzo di una sola storia principale. Questa serie TV non si pone infatti l’obiettivo di operare un remake del film, ma di re-immaginare le vicende di Bridgeville attraverso la creatività noir del regista. “Chiamiamola re-immaginazione,” ha dichiarato Torpe al Winter Press Tour della Television Critics Association, “Quando ne parliamo tra noi, immaginiamo di lavorare sullo stile di Fargo, dove film e serie TV sono la stessa cosa, ma leggermente diversa. La serie sarà la cugina stramba del materiale originale. Sicuramente i fan del film e del racconto riusciranno ad individuare alcuni elementi chiave della storia. Abbiamo dovuto prenderci qualche libertà per poterla trasformare in una serie televisiva che possa camminare con le sue gambe”. Il film di Darabont si conclude in modo differente dal racconto su carta, ma entrambi i finali sono stati apprezzati da Stephen King.

“Personalmente, amo il finale del film di Mr. Darabont,” ha dichiarato Torpe. “L’ho trovato un colpo di genio. Cercheremo di giocare su quel territorio. Siamo consci che il finale del racconto di King era diverso. La nostra idea di base, però, è quella di arrivare ad una conclusione un po’ differente e originale, che colga tutti di sorpresa”.

 

Il cast

La star di Vikings Alyssa Sutherland interpreterà Eve Cunningham, moglie dal passato turbolento che rimarrà bloccata in un centro commerciale con sua figlia e uno stupratore. Tra i nomi confermati ci sono anche Gus Birney, Dan Butler, Jay Heisel, Danica Curcic, Okezie Moro, Darren Pettie, Russell Posner e Isaiah Whitlock. Il racconto da cui è stata presa la serie si chiama Nebbia ed è l’apertura della raccolta antologica di racconti “Scheletri”, scritta naturalmente da Stephen King. L’uscita della serie TV è prevista, in America, per il 22 giugno 2017.