King Arthur Legend of the Sword: L'ex marito di Madonna, Guy Ritchie, è il regista

Inserire immagine

Il potere della spada” è uscito nelle sale cinematografiche italiane. Opera del regista Guy Ritchie, ex marito della celeberrima Star del Rock Madonna, il film è Ispirato a “La morte di Artù” di Thomas Mallory. Il cast vede Àstrid Bergès-Frisbey  interpretare Ginevra, Jude Law l'antagonista Vortigern, Djimon Hounsou  “ Bedivere” ed Eric Bana nel ruolo di Uther Pendragon.

La  Warner Bros, dopo alcuni rinvii - l’uscita era inizialmente prevista per Luglio 2016, poi Febbraio 2017 - presenta questo film che, nelle sue intenzioni, è il primo di una serie dedicata a re Artù. Opera del regista Guy Ritchie, ex marito della celeberrima Star del Rock Madonna. Il matrimonio tra Guy Ritchie e Madonna è durato 8 anni: sono stati sposati dal 2000 al 2008. Dopo il divorzio, adesso sono di nuovo in buoni rapporti. Guy Ritchie, sposato dal 2015 con la modella Jacqui Ainsley, mamma dei suoi tre figli: Rafael di 5 anni, Levi di 3 anni e Rivka. Guy Ritchie ha dichiarato: "Mi è piaciuto il mio primo matrimonio. Decisamente non lo rimpiango. È stata un’esperienza davvero positiva". Sarà sicuramente un’esperienza positiva anche questa opera cinematografica. Il film è Ispirato a “La morte di Artù” di Thomas Mallory - un’opera scritta nel XV Secolo mettendo insieme elaborazioni originali dell’autore di romanzi francesi ed inglesi su Re Artù – il film racconta la storia di Re Artù, interpretato da Charlie Hunnam. Il titolo originale del film di Guy Ritchie “The Legend of the Sword”,  in Italia diventa “Il potere della spada”.

 

La trama del film: “Vortigern” s’impadronisce del trono che, dopo l’assassinio del padre di Arthur, spetterebbero di diritto al giovane che, riuscendo a sopravvivere tra i vicoli della città irti di pericoli, un giorno scopre la sua vera identità - fino ad allora a lui sconosciuta -  estraendo la mitica “spada fusa nella roccia”: Excalibur. Da quel momento in poi Arthur dovrà accettare la sua eredità. Il potere di Excalibur lo mette subito alla prova: dovrà imparare ad affrontare tutti i suoi demoni e, unendosi alla “Resistenza” e a Ginevra, dovrà unire il popolo nelle lotta contro il tiranno Vortigem, che scoprirà essere suo zio e l’assassino dei suoi genitori.

Il cast vede Àstrid Bergès-Frisbey nei panni di Ginevra, Jude Law nel ruolo dell'antagonista Vortigern, Djimon Hounsou come Bedivere e Eric Bana nel ruolo di Uther Pendragon. Il cast del film è animato dalla presenza degli attori: Aidan Gillen "Grasso d'oca" Bill Wilson, Freddie Fox “Rubio”, Craig McGinlay “Percival”, Tom Wu sarà “George”, Kingsley Ben-Adir “Stecchino”, Neil Maskell “Mangiagalli”, Annabelle Wallis “Maggie”, Geoff Bell sarà John "la carogna", Poppy Delevingne “Igraine”, Millie Brady la Principessa Catia, Peter Ferdinando “Mercia”, David Beckham lo Sfregiato, Michael McElhatton  sarà Jack "l'occhio", Mikael Persbrandt “Kjartan”, Katie McGrath “Elsa”.