Arriva in Italia Robert Doisneau - La lente delle meraviglie

Inserire immagine
Robert Doisneau a New York nel 1960

Robert Doisneau - La lente delle meraviglie della regista Clémentine Deroudille, un ritratto di uno dei più grandi fotografi del XX secolo, uscirà al cinema, in Italia, il 19 giugno con Wanted cinema. La proiezione avrà una anteprima a Milano il 7 giugno

Il documentario Robert Doisneau - La lente delle meraviglie della regista Clémentine Deroudille, un ritratto di uno dei più grandi fotografi del XX secolo, uscirà al cinema il 19 giugno nelle sale d’Italia con Wanted cinema. La proiezione, per la prima volta in Italia, si terrà il 7 giugno a Milano presso la Fondazione Stelline al Chiostro della Magnolia (in corso Magenta), alle ore 21, alla presenza della regista in occasione della manifestazione Milano PhotoWeek.

Grazie a un ricco archivio di immagini inedite, interviste ai suoi amici, “complici” e rarissimi video di repertorio, il documentario è lo straordinario ritratto di uno dei più grandi fotografi del XX secolo, noto per capolavori immortali come Il bacio e per un approccio profondamente umanista verso l’Arte. Il film racconta la sua vita da giovane ragazzo delle periferie francese fino a diventare una superstar della fotografia, mostrando tutta la sua determinazione a divenire il più grande ritrattista della felicità umana. Tra le sue opere più conosciute il Bacio davanti all'hotel De Ville, la foto, scattata nel 1950, di una coppia di ragazzi che si baciano lungo le caotiche vie di Parigi. Il documentario consigliato da Sky Arte HD.