Verso la fine del mondo: l’amore al limite

Inserire immagine

Mercoledì 14 giugno in prima serata su Sky Cinema Uno arriva la prima TV di Verso la fine del mondo. Rosario Dawson, Josh Hartnett e Alexix Bledel sono i protagonisti di un dramma romantico dove tre coppie di innamorati sono costrette ad affrontare gioie, dolori e paure e a prendere decisioni di vita fondamentali per affrontare un enorme disastro biologico causato dall'uomo.

Il post apocalittico è sempre stato uno dei temi preferiti da scrittori e registi di ogni epoca ma con il nuovo millennio stiamo vivendo un vero e proprio boom del genere. Tutta l’umanità sembra preoccuparsi di un possibile collasso della civiltà, che sembra più vicino che mai. Quando poi questi temi incontrano il cinema o la televisione si popolano di zombie, guerre atomiche e terribili totalitarismi. Scritto e diretto da Brian Honuchi, Verso la fine del mondo è un esempio perfetto del genere.

 

Un nuovo tipo di armi chimiche sono state create e usate sul suolo americano provocando un cataclisma di dimensioni gigantesche che ha ucciso migliaia di persone creando il panico nella popolazione. Divise tra un “prima” e un “dopo” disastro, tre coppie cercano di sopravvivere e trovare uno scopo alle loro vite.

 

 

 

Il tema principale del film è il diverso approccio alla sopravvivenza delle diverse persone. Andy e Esther, interpretati da Frank Langella e Gena Rowlands, sono la coppia più vecchia, lui è in parte responsabile del disastro e cerca di convivere con il senso di colpa mentre la moglie subisce gli effetti della contaminazione chimica dell'ambiente. Rosario Dawson e Josh Hartnett sono invece Mia e Len una giovane coppia sposata in crisi alle prese con un tradimento, mentre Erik (Pen Badgley) e Anna (Teresa Palmer) al momento del disastro cercano di capire se potranno avere ancora una vita insieme.

 

Non perdere Verso la fine del mondo mercoledì 14 giugno in prima serata su Sky Cinema Uno