The Neon Demon: il film scandalo di Winding Refn

Inserire immagine

Venerdì 7 luglio su Sky Cinema Cult alle 22.55 arriva la prima tv di The Neon Demon, il discusso film horror che descrive l’ossessione per la perfezione estetica e il raggiungimento della fama nel mondo della moda. Con Elle Fanning e Jena Malone

Jesse, un'aspirante modella, si trasferisce a Los Angeles, dove viene reclutata da un magnate della moda come la sua musa. Entrando nell'industria della moda, la sua vitalità e giovinezza saranno divorate da un gruppo di donne ossessionate dalla bellezza, che useranno ogni mezzo per ottenere ciò che ha.

 

Presentato in concorso al Festival di Cannes 2016, dove è stato accolto sia da pesanti critiche sia da ovazioni, The Neon Demon è uno dei film più discussi degli ultimi anni, e non sorprende visto che il regista è Nicolas Winding Refn, il controverso autore di Drive, Solo Dio Perdona e Valhalla Rising – Regno di sangue.

 

 

Tutto il film gira intorno al mondo della moda di Los Angeles e ne racconta i raccapriccianti retroscena seguendo la protagonista Jesse che cerca di imporsi sopra tutte le altre modelle. L’idea è venuta al regista quando ha iniziato a pensare alla bellezza come strumento di potere nelle mani delle donne e racconta: “La bellezza è una valuta sempre in crescita, mai in perdita. Nel corso della nostra evoluzione, la bellezza si va esaurendo, mentre noi ne siamo sempre più ossessionati. E questa ossessione conduce ad una follia tutta particolare”. In questo senso la scelta dell’attrice protagonista era fondamentale e quella di Elle Fanning è stata azzeccatissima poiché “racchiude in sé le doti delle più grandi star dei film muti e delle attrici più innovative del cinema odierno. Possiede la magnifica qualità di sapersi trasformare. E la macchina da presa la adora”.

 

L’ossessione è infatti il tema centrale del film e tutte le scene, i protagonisti, i costumi e le ambientazioni ruotano intorno ad essa. Per rendere visivamente questo sentimento il regista ha passato mesi alla ricerca delle lenti giuste fino a recuperare le Crystal Express, delle speciali ottiche che ricreano i volti patinati dei magazine di moda senza l’uso di Photoshop.

 

Guarda il trailer: