Quentin Tarantino & co: per loro l'amore non ha età

Inserire immagine

L'amore può non guardare l'anagrafe. Ma il tempo sarà onesto giudice delle molte relazioni dove la differenza di età è tanta. Nel servizio di Kika Press ne esaminiamo alcune, a partire da Quentin Tarantino, Flavio Briatore, Michele Palcido e Michale Douglas

L'amore non ha età, si sa: questo spiega perché specialmente tra i vip sia così diffusa l'abitudine di legarsi e spesso sposarsi con persone tanto più giovani. Con finali non sempre lieti. Se tanto si è detto e scritto delle cougar, le donne che si accompagnano ai cosiddetti toy boys, qualche parola la si può spendere anche per quegli uomini maturi che si innamorano di donne con molti, spesso moltissimi anni meno di loro.

I casi più recenti riguardano Quentin Tarantino, 54 anni, che sposerà la 33 cantante israeliana Daniela Pick e Stefano Bettarini, che invece s'è legato a Nicoletta Larini, più giovane dell'ex calciatore di ventidue anni.

Se tra Woody Allen e la moglie Soon-Yi ci sono 35 anni, in casa nostra Michele Placido ha ben 38 anni in più della moglie Federica Vincenti e Flavio Briatore 30 in più di Elisabetta Gregoraci.

Il presidente americano Donald Trump ha conquistato Melania nonostante i 24 anni di differenza, 25 sono gli anni che dividono Eros Ramazzotti da Marica Pellegrinelli e 20 quelli che separano Stefano Accorsi da Bianca Vitali.Tra Michael Douglas e Catherine Zeta Jones ce ne sono 25 anni, e tra Bruce Willis e ed Emma Heming ben 23.