Quentin Tarantino, il prossimo film sarà sulla “Famiglia” Manson

Quentin Tarantino
Quentin Tarantino, il cui prossimo film dovrebbe raccontare i crimini di Charles Manson e della sua Family
Getty Images

Il regista di Bastardi senza gloria e Django Unchained starebbe già cercando le star per il suo nuovo film, che coprirà gli omicidi realizzati da Charles Manson e dalla sua Famiglia. Brad Pitt, Jennifer Lawrence e Margot Robbie tra le possibili star.

La notizia è ancora da confermare, ma secondo The Hollywood Reporter ci sarebbero pochi dubbi: il prossimo film di Quentin Tarantino è in piena fase di preproduzione e il regista di culto starebbe già cercando i suoi prossimi attori. E si conosce anche l’argomento, ovvero gli omicidi compiuti da Charles Manson e dalla sua Family.

La pellicola, scritta dallo stesso Quentin Tarantino e prodotta ancora una volta dai fratelli Weinstein, potrebbe anche avere già le sue star. Per quanto in questo caso il condizionale sia d’obbligo, THR fa il nome di Brad Pitt e Jennifer Lawrence per dei ruoli non meglio specificati, mentre secondo altre fonti la lanciatissima Margot Robbie (molto apprezzata nel ruolo di Harley Quinn in Suicide Squad) sarebbe in trattativa per interpretare il ruolo di Sharon Tate.

Sharon Tate, attrice e moglie del regista Roman Polanski, fu una delle vittime eccellenti della Famiglia Manson, nell’ambito della più nota delle loro malefatte. Proprio l’assalto da parte dei seguaci del serial killer alla villa dove alloggiava Tate, incinta di otto mesi, dovrebbe essere al centro della sceneggiatura.

Per Quentin Tarantino sarebbe la prima incursione in una “storia realmente accaduta”. Peraltro, si tratterebbe di una delle vicende che più hanno segnato l’immaginario americano degli ultimi decenni. In attesa di altri aggiornamenti, è il caso di rimanere con le orecchie bene aperte: trattandosi di Quentin Tarantino, è sicuro che ne sentiremo presto delle belle.