Hollywood Icons, le leggende sono su Classics

Gli uomini preferiscono le bionde
Marilyn Monroe in Gli uomini preferiscono le bionde

A partire dal 4 settembre, ogni lunedì in prima e seconda serata su Sky Cinema Classics doppio appuntamento con le icone del cinema: si parte con Marilyn Monroe.

Ci sono i divi, e poi ci sono i Divi. Non quelli buoni solo per un paio di paparazzate, ma quelli che con il loro fascino e il loro talento hanno influenzato l’intera storia del cinema e hanno cambiato i nostri costumi e le nostre abitudini. Sono quelli che siamo soliti chiamare icone.

Per celebrarli, Sky Cinema Classics (canale 315) a partire da settembre fino a Natale propone il doppio appuntamento tutto speciale con Hollywood Icons. Ogni lunedì, la prima e la seconda serata saranno dedicate a uno dei grandi del cinema, con due dei loro film più rappresentativi in onda uno dopo l’altro.

Si comincia lunedì 4 settembre con una leggenda assoluta: Marilyn Monroe. La prima serata sarà affidata a un cult come Gli uomini preferiscono le bionde di Howard Hawks, mentre a seguire sarà trasmesso Come sposare un milionario, in cui la divina Marilyn è affiancata da altre due stelle come Lauren Bacall e Betty Grable.

Lunedì 1 si prosegue con un altro gigante, ovvero Paul Newman, alle 21 con Lo spaccone di Robert Rossen, in cui interpreta un lunatico campione di biliardo, e a seguire con Il mio amore con Samanta, commedia romantica che lo vede protagonista assieme alla moglie Joanne Woodward.

Lunedì 18 tocca al fascinoso Cary Grant: si comincia alle 21 con il divertente Operazione sottoveste di Blake Edwards, in cui è affiancato dal mitico Tony Curtis; in seconda serata, spazio a L’erba del vicino è sempre più verde, in cui condivide il set con Deborah Kerr e Robert Mitchum.

L’ultimo appuntamento di settembre di Hollywood Icons, lunedì 25, è con Diane Keaton, in due pellicole dirette dal “suo” Woody Allen: in prima serata il supercult Io e Annie, grazie al quale l’attrice si aggiudico l’Oscar come Miglior attrice protagonista; in seconda serata Amore e guerra, folle parodia di Guerra e pace di Tolstoj.