Pennywise? E’ un cartone animato (e batterista degli Slipknot)

Inserire immagine

Un artista condivide sui social la versione cartoon del pagliaccio assassino e un video maker, partendo da quell’immagine, realizza un breve corto animato. Intanto il clown demoniaco diventa protagonista della cover di una nota hit degli Slipknot, mentre online non mancano i video tutorial per trasformarsi nel maniaco assassino. GUARDA I VIDEO E LE FOTO

E se IT fosse un anime giapponese? Mentre il remake del film sta sbancando i botteghini, un artista si è divertito ad immaginare il clown assassino nato dalla penna di Stephen King in una versione inedita, fino a trasformare l’inquietante Pennywise in una creatura animata.

Manga-Penny

Eccolo fare capolino da un tombino, con una barchetta di carta in mano per attirare a sé i bambini e un paio di labbra rosse fuoco piazzate sul volto pallido: è il Pennywise versione cartoon immaginato dall’artista Mike Anderson. Un paio di settimane fa è comparso sulla pagina Twitter del disegnatore un post che ritrae proprio Pennywise ridisegnato come un manga giapponese, chiaramente ispirato dal nuovo adattamento cinematografico di IT. Nella didascalia dell’immagine, Anderson ha espresso il desiderio di vedere una serie anime o comic ispirata al personaggio: il post ha ottenuto oltre seimila Like e i commenti, per lo più entusiastici, sono stati decine e decine. C’è chi dice che “il solo pensiero di un IT animato è davvero inquietante”, qualcuno definisce la trovata “Geniale!”, mentre altri si lasciano prendere dalla tristezza perché “mi piacerebbe molto, ma lo so che non lo vedremo mai”.



Sull’onda dell’entusiasmo dei suoi follower, Anderson ha condiviso sui social un altro paio di immagini, dal bozzetto a matita di un Pennywyse danzereccio (accompagnato dall’hashtag #PennywiseTheDancingClown) all’immagine del pagliaccio circondato dagli inconfondibili palloncini rossi del film.





Il corto su Twitter

Il desiderio dell’illustratore Mike Anderson di vedere il film IT in versione animata è stato esaudito, seppur solo in parte. L’autore è il vocalist e grafico Kevin Duran, che partendo proprio dalle immagini condivise dal collega disegnatore sui social network, in particolare quella che ritrae Pennywise con la barchetta di carta, ha realizzato un corto animato con protagonista il villain di IT. La clip dura appena 13 secondi: è bastato il disegno di Anderson, a cui sono stati aggiunti un po' di dialogo e di animazione, per rendere terrificante il personaggio di Stephen King, anche in versione cartone animato. La musica scelta come colonna sonora, poi, rende il tutto ancora più terrificante e ricco di suspense, a prova del fatto che un Pennywise in salsa manga sarebbe molto probabilmente un successo.

 

Facce da Pennywise

La febbre di IT sta invadendo il web. Così, se in vista del prossimo Halloween qualcuno sta cercando un travestimento alla moda, la make-up artist professionista Jody Steel mostra online come trasformarsi in pochi sapienti colpi di pennello nel pagliaccio demoniaco. "Sto solo mostrando qualche idee di trucco per Halloween”, dice, e con un po’ di fondotinta bianco a coprire tutto il volto e un paio di sopracciglia inarcate, ecco che la figura raccapricciante prende forma. Il colpo finale si ottiene con il colore rosso, con cui si definiscono i dettagli di bocca e guance, e con qualche colpo di spazzola e spruzzo di lacca sui capelli.