Il Risveglio di un Popolo, lotta per i diritti in un'America non troppo lontana

Inserire immagine

The Birth of a Nation - Il risveglio di un popolo , in onda il 12 ottobre su Sky Cinema Uno , è un film scritto e diretto da Nate Parker che racconta la dolorosa condizione di schiavitù degli afroamericani e la scintilla che li porterà alla ribellione

Nate Parker, scrive dirige e interpreta The Birth of a Nation -Il risveglio di un Popolo, il film drammatico in onda martedì 12 ottobre in prima serata su Sky Cinema Uno. Il titolo è un esplicito riferimento a un’opera molto dibattuta datata 1915, che glorificava il Ku Klux Klan e ne ribalta il punto di vista, la sensibilità, la correttezza storica.

Protagonista dell’opera è Nat Turner, uno schiavo afroamericano che nel 1831 guidò la rivolta scoppiata nella Contea di Southampton in Virginia. Sveglio e intelligente Nat viene preso sotto l’ala protettiva della padrona sin da bambino e impara, cos,ì a leggere divenendo poi un predicatore.

I proprietari della piantagione utilizzano Nat come strumento volto a indurre gli schiavi alla sottomissione e all'obbedienza attraverso le parole della Bibbia. Saranno quelle stesse parole, però, a risvegliare prima nel pastore e poi nella sua gente uno spirito fiero di rivalsa e difesa dei propri diritti.