Una Famiglia all’improvviso in anteprima su Sky Cinema

Inserire immagine

Domenica 16 aprile alle 21.00 su Sky Cinema Uno andranno in onda alcuni minuti di anteprima della commedia campione di incassi Famiglia all’improvviso – istruzioni per l’uso, la storia di un padre che si trova a crescere ad una figlia di cui non conosceva l’esistenza

Samuel vive la sua vita nel Sud della Francia senza responsabilità e senza legami importanti fino a quando una delle sue vecchie fiamme gli lascia tra le braccia una bambina di pochi mesi, Gloria: sua figlia! Inizialmente incapace di prendersene cura, Samuel impara giorno dopo giorno ad essere un buon padre. Otto anni dopo, quando Samuel e la piccola Gloria sono ormai inseparabili e felici, una sorpresa inaspettata cambierà le loro vite…

 

Omar Sy Interpreta Sam, un ragazzone rimasto adolescente che vive la vita giorno per giorno, fregandosene delle conseguenze, che si ritrova improvvisamente pieno di responsabilità dovendo crescere la figlia Gloria che si comporta in modo molto più adulto di lui. La vita di Sam è la carrozza trainante di tutto il film “ è un tipo capace di adattarsi facilmente perché non ha altra scelta ed è costretto ad affrontare quello che gli capita: va a Londra, si ritrova in una vera e propria galera, ma nonostante questo sentiamo di potergli dare fiducia perché crediamo che riuscirà comunque a trovare una soluzione”, spiega il regista Hugo Gelin.

 

 

 

 

Quella del film è anche una storia sul destino, sull’impossibilità di fermarlo e soprattutto sulla sua accettazione cercando di trarre anche dalle situazioni più tragiche il meglio possibile : “Il destino bussa in diverse occasioni alla porta di Sam: prima con Kristin, che gli lascia la bimba, poi quando è obbligato a trasferirsi a Londra, e alla fine quando incontra Bernie”.

 

Famiglia all’improvviso è un film che parla di un amore assoluto, quello tra un padre e una figlia che nonostante sia arrivato senza avvisi e abbia portato più di mille difficoltà non fa altro che crescere sempre di più.

 

Guarda il trailer: